Recupero Password
Le scuole Battisti-Pascoli di Molfetta: brava assessore Panunzio Per aver fatto cancellare le scritte sessiste sulla scuola elementare
19 gennaio 2020

MOLFETTA - Il preside e la Comunità Scolastica dell’Istituto Comprensivo Statale “Battisti-Pascoli”, condividendo la condanna per la scritta sessista e violenta apparsa sui muri della scuola elementare “Cesare Battisti”, plaudono al pronto intervento dell’Assessore Angela Panunzio, sulla scorta delle sollecitazioni provenienti dal Comitato anti violenza e dalla Commissione Pari Opportunità.

La scuola si sente meno sola se è amorevolmente accompagnata, dalle istituzioni e dai cittadini, nel contrasto al degrado e nella battaglia contro la violenza, che si insedia, prima di tutto nelle parole ostili e divisive.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet