Recupero Password
Le periferie in degrado e abbandonate a Molfetta, dove si pensa solo al centro. Atto di accusa di un lettore all’amministrazione comunale con lettera e foto inviate a “Quindici”
22 maggio 2021

MOLFETTA - Una piastra commerciale abbandonata all’incuria e al degrado tra via eroi di Cefalonia, via Michele Santomauro e via de Juducibus. “Quindici” si è già occupato di questa situazione, ma finora l’amministrazione comunale insensibile alle segnalazioni e ai disagi dei cittadini continua nella cementificazione selvaggia del territorio e nei lavori al centro della città, abbandonando le periferie al loro destino.

Ora torniamo sull’argomento, perché un lettore ha scritto a “Quindici” inviando delle foto che dimostrano l’incuria e l’abbandono della zona. Anche se si tratta di area privata un amministratore diligente dovrebbe intervenire sul proprietario costringendolo a bonificare l’area, anche per motivi di sicurezza (incendi, igiene e quant’altro).

Ecco la lettera inviata a “Quindici”: «Da oltre una settimana ho scritto al prefetto, alla protezione civile al sindaco, al comandante dei vigili, ai carabinieri per segnalare le condizioni igienico sanitarie, in cui versa una piastra commerciale abbandonata da un noto costruttore nella nuova zona di espansione, sia per la pericolosità di incendi e non tralasciamo problemi di sicurezza pubblica e la pericolosità del terreno per i bambini che giocano in zona, senza avere la percezione del pericolo.

Questa è la seconda lettera che invio, poi mi rivolgerò alla Procura della Repubblica».
Ecco il testo della lettera inviata:

Al Sig PREFETTO                                                                                                                                   BARI

Al Sindaco Comune di Molfetta                                                                                                               SEDE

Al Comandante POLIZIA LOCALE                                                                                           MOLFETTA

Al Comandante STAZIONE CARABINIERI                                                                            MOLFETTA

Oggetto:  Esposto su degrado terreno sito nella nuova  zona  di espansione, sito  compreso  tra Via Michele  Santomauro , via  Corrado de Judicibus  e via Eroi di Cefalonia in Molfetta

                Il sottoscritto ….. è residente in via Cefalonia, una abitazione  quasi inaccessibile, a causa delle condizioni in cui versa un terreno di proprietà privata, pertanto con la presente intende delineare meglio quanto segue:

               Tale AREA, meglio in oggetto menzionata, si presenta in maniera molto vasta con del terreno che si eleva dal livello della strada di circa 1,50- 2,50 metri, senza considerare le erbacce  spontanee adesso in fiore ; tale area viene lasciata priva di alcuna sistema di  sicurezza, questa inosservanza  potrebbe , provocare danni a  bambini che non percependo la pericolosità, potrebbero salirci e farsi seriamente del male; non meno importante  sono le condizioni igienico-sanitarie della zona, siamo soliti trovare nei pressi delle nostre abitazioni resti di animali morti, come ad esempio topi e carcasse di serpenti, molte delle quali ritrovate anche negli atri e/o giardini delle  abitazione private dei residenti, in considerazione della situazione pandemica in cui viviamo, senza tralasciare la pericolosità degli incendi e quindi problema di Ordine e Sicurezza pubblica che si potrebbe verificare con l’avvento dell’estate.

           Lo scrivente ha più volte lamentato agli organi competenti il degrado, tra l’altro in data 23.04.2018 il sottoscritto protocollava presso il comune di molfetta una missiva indirizzata al Sindaco e al Comandante della Polizia Locale di Molfetta, senza ricevere nessuna risposta.

          Unitamente alla presente lo scrivente allega materiale fotografico, e la precedente missiva inviata agli organi locali per documentare lo stato gravoso in cui versava e versa tale terreno incustodito.

Con detta missiva si chiede che il terreno venga bonificato, pulito periodicamente e recintato affinchè sia posto in sicurezza

Nel contempo si porgono cordiali saluti.
Lettera firmata

 

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet