Recupero Password
La spiaggia dell’ex Park Club, inaugurata una settimana fa a Molfetta, presenta già problemi di staticità
08 agosto 2020

 MOLFETTA – Non hanno fatto in tempo ad inaugurarla, che ha già bisogno di manutenzione, con una passerella che già sta per rompersi e crollare in mare.

Parliamo della spiaggia ex Park Club a Molfetta, inaugurata appena una settimana fa, in pompa magna con tagli di nastri, benedizioni vescovili, annunci esaltanti dall’ufficio propaganda del Comune, ma oggi già in condizioni precarie.

Un lettore di “Quindici” aveva espresso perplessità anche sui tempi e l’andamento dei lavori, ma poi sembrava che tutto fosse stato risolto. Ma, sembra che le nostre perplessità non fossero infondate, anche perché, come avviene per molti lavori dei cantieri perenni del Comune di Molfetta, gli stessi, evidentemente, non vengono realizzati a regola d’arte.

Ora, come mostrano le foto, la passerella sta cedendo ed è praticamente inutile. Di chi la responsabilità di un lavoro fatto male? Come rimediare e soprattutto in tempi rapidi?

Ovviamente l’amministrazione comunale, che ha inaugurato in tutta fretta la nuova spiaggia comunale, anche per utilizzare questa realizzazione in campagna elettorale, dovrà correre ai ripari, altrimenti il candidato Tammacco rischia di perdere voti e il sindaco vede sempre più a rischio la propria poltrona.

Ma non sarebbe il caso di individuare le responsabilità e far pagare i danni a chi ha sbagliato?

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet