Recupero Password
La sen. Minuto di Molfetta in difesa della Gazzetta del Mezzogiorno: chi può e deve, intervenga
04 agosto 2021

MOLFETTA - "Andare in edicola e non trovare la Gazzetta del Mezzogiorno ha rappresentato per me un momento di grande tristezza. Impastoiata nella burocrazia farraginosa della procedura fallimentare, la testata giornalistica storica del nostro territorio interrompe il suo cammino, si spera momentaneamente, privandoci non solo di un'informazione attenta e professionale, ma anche di occasioni di confronto democratico. Un vero e proprio impoverimento sociale e culturale.

Nel frattempo la riforma della giustizia langue, vittima di rimandi e ritardi giudiziari che causano inevitabilmente epiloghi infelici come nel caso della Gazzetta. Bisogna cambiare ed evolversi, ma è necessario anche che la politica e la società si impegnino per ridare un ruolo di primo rilievo alla carta stampata e per tutelare i professionisti che da anni si spendono per assicurare a tutti i cittadini la giusta informazione.

La pagina bianca del quotidiano barese deve essere presto nuovamente riempita. Ogni giorno in più senza Gazzetta del Mezzogiorno in edicola è l'emblema di un fallimento che va sanato. Chi può e deve, intervenga nel minor tempo possibile", ha dichiarato la senatrice di Forza Italia, Carmela Minuto di Molfetta.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet