Recupero Password
La pioggia incessante sta creando problemi a Molfetta. Strade allagate, anche per le carenze della fogna bianca. Ma l’assessore pensa a piantare alberi e lampioni
Le strade allagate di via mons. Bello
25 gennaio 2019

 MOLFETTA – Oggi una pioggia incessante e copiosa ha allagato le strade di Molfetta. Una conferma dell’incapacità di individuare le priorità da parte dell’assessore ai lavori pubblici Mariano Caputo.

Questa pioggia renderà ancora più problematica la situazione delle strade e ingrandirà le buche presenti ormai dappertutto. Se il centro città piange, la periferia non ride. Anzi. Una lettrice segnala a “Quindici” la situazione disastrosa di viale mons. Bello, dove l’acqua (vedi foto inviate dalla lettrice) ha consumato tutto il manto stradale. Eppure in quella strada dovrebbe essere trasferito il nuovo mercato settimanale del giovedì. Anche via Ruvo, ci segnala sempre la nostra lettrice, è un disastro. 

Anche la zona Asi quando piove va in tilt (vedi foto della strada che passa sotto il ponte).

Ma chiediamo all’assessore “cantiere perenne”, non sarebbe stato più utile provvedere ad una migliore sistemazione della fogna bianca, invece di sprecare soldi per sostituire i lampioni di Corso Umberto e piantare alberi in via Cavallotti, dove, tra l’altro, restringono il marciapiede? Oggi via Cavallotti era completamente allagata ed era impossibile attraversarla.

© Riproduzione riservata

 

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet