Recupero Password
La piccola Nausica Speranzini finalista dello Zecchino d’oro sarà ricevuta dal sindaco di Molfetta
Annamaria Muti con Nausica Speranzini
20 dicembre 2019

MOLFETTA - Questa mattina la piccola Nausica Speranzini di Molfetta, reduce dall'ultima edizione dello Zecchino d'Oro, sarà ricevuta dal sindaco Tommaso Minervini e dall’assessore alla Cultura Sara Allegretta nella sede comunale di Lama Scotella per un incontro di saluti e auguri.

Nausica di appena 6 anni, che frequenta la 1ª B della scuola elementare Cesare Battisti, al Festival dell’Antoniano di Bologna è arrivata in finale con la canzone “Tosse” ed è stata la terza più votata sul web.

 © Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet