Recupero Password
La Pallacanestro Virtus Molfetta batte Taranto e torna in vetta. Ribaltato il -6 dell’andata
23 aprile 2018

MOLFETTA - Ritorna al successo la Dai Optical Virtus Molfetta di pallacanestro che batte l’Anspi S. Rita Taranto al Palapoli per 81-64, ribalta la differenza canestri rispetto alla partita d’andata e torna capolista solitaria.

Pronti via e subito due triple biancoazzurre con Perrucci e Sancilio. Il lungo Marasovic realizza da sotto, poi ancora una tripla di Orlando e Macernis di tabella. Perrucci e Salerno realizzano da fuori, Orlando cattura il rimbalzo e segna da sotto. Sarli e Pentassuglia da 3 punti riportano sotto Taranto prima del canestro da sotto del capitano biancoazzurro Orlando, autore anche di un’azione da tre punti (canestro + fallo).

Prima della fine del quarto fallo antisportivo fischiato a Scorrano (21-14). Il secondo quarto si apre con i punti di Orlando e Pentassuglia. Macernis due volte da tre punti prima della tripla di tabella di Minervini. Macernis e Marasovic lottano sotto le plance, Sancilio realizza da tre punti, Murolo fa 2/2 ai liberi. Dall’altra parte realizzano Gualano e Pensassuglia mentre la tripla di Orlando manda tutti negli spogliatoi sul punteggio di 41-28.

Nel terzo quarto Taranto si rifà pericolosamente sotto con le triple di Sarli e Salerno. Perrucci fa 2/2 ai liberi, Macernis e Sarli realizzano da sotto e Sancilio si becca un altro antisportivo. Perrucci e Loprieno con la tripla riportano Molfetta sul +14. Serazzi fa 3/3 ai liberi . Sempre dalla lunetta non sbagliano nè Loprieno nè Salerno. Un’altra tripla di Pentassuglia prima che i due grigi decidano di diventare protagonisti del match fischiando un altro antisportivo a Scorrano e cacciando dal campo anche il gm biancoazzurro Spaccavento.

Gli animi si surriscaldano, Salerno fa 3/4 ai liberi, Sancilio piazza un’altra bomba, Murolo e ancora Salerno realizzano da 2 punti mentre il tap-in vincente di Marasovic chiude il quarto 59-49. Macernise Marasovic realizzano subito in avvio di ultimo quarto. Perrucci in contropiede, Orlando da 3 punti e Salerno da sotto infiammano il pubblico. Salerno e Perrucci realizzano due triple consecutive a testa. Poi ancora Serazzi da tre punti. Altro antisportivo, questa volta a Macernis. Pentassuglia fa 1/2 ai liberi, Marasovic porta Taranto sul -9. Perrucci va in lunetta e fa 2/2, Macernis di forza realizza da sotto e la tripla pesantissima di capitan Orlando pone fine al match.

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La squadra biancoazzurra è riuscita a ribaltare anche la differenza canestri del match d’andata. I ragazzi di coach De Bellis tornano così in testa al girone, dopo una partita tutt’altro che facile, giocata fino all’ultimo da Sarli e compagni. Il prossimo impegno vedrà la Dai Optical Virtus Molfetta giocare ancora al Palapoli. Si giocherà sabato 28 Aprile, alle ore 19.30 contro l’Invicta Brindisi. 

Dai Optical Virtus Molfetta: Scorrano, Loprieno 5, Sancilio 9, Squeo ne, Minervini 3, Perrucci 20, Picca ne, Orlando 22, Macernis 18, Murolo 4. All: De Bellis.

Anspi S.Rita Taranto: Zicari, Conforti, Serazzi 11, Ragusa, Salerno 20, Pentassuglia 11, Sarli 9, Gualano 5, Marasovic 8, Binetti. All: Mineo. 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet