Recupero Password
La cicoria puntarella di Molfetta protagonista delle competizioni di pizza in tutto il mondo
La cicoria puntarella ingrediente per le pizze
23 febbraio 2020

MOLFETTA - La cicoria puntarella molfettese ha il suo ambasciatore nel mondo della pizza. Si tratta del maestro pizzaiolo Vincenzo Florio, presidente dell’International Pizza Academy, con sedi anche a Malta, Spagna, Colombia e Costa Rica che, d’ora in avanti, in tutte i campionati, le manifestazioni, le competizioni in cui sarà presente utilizzerà, come ingrediente principe proprio la cicoria puntarella molfettese.

Il riconoscimento gli è stato conferito, nel corso di un incontro pubblico, nella sede municipale di Lama Scotella, dal sindaco, Tommaso Minervini, e dal presidente dell’associazione per la promozione e la valorizzazione della cicoria puntarella molfettese, Mauro De Ruvo. Presenti anche i componenti del direttivo e i soci dell’associazione e il consigliere comunale Giuseppe Balestra.

Una delle regine della cucina tradizionale locale (sono allo studio strategie per individuare testimonial anche nel mondo della ristorazione) conquista così un ruolo di primo piano nel mondo della pizza, prodotto gastronomico apprezzato in tutto il mondo. In questo senso il maestro Florio ha già ideato una pizza con la cicoria puntarella molfettese presente in quattro consistenze.

Come è noto la Cicoria puntarella molfettese, una eccellenza dei territorio, con proprietà nutraceutiche eccezionali, è già presente nell’elenco nazionale dei prodotti agroalimentari tradizionali, ottenuto con decreto del17/06/2015 del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale Italiana n.168 del 22/07/2015, e, da qualche mese, è protagonista di un percorso, finalizzato al riconoscimento della Indicazione Geografica Protetta (IGP), che vede all’opera un team di esperti.
La Cicoria Puntarella Molfettese, varietà di catalogna, è ricchissima di antiossidanti che non si disperdono anche dopo la cottura e si differenzia dalle altre varietà per la concentrazione di polifenoli in numero simile a quella dell’extravergine di oliva.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet