Recupero Password
L’estate balneare a Molfetta si chiude con una forte presenza di alga tossica
04 settembre 2018

MOLFETTA – L’estate nelle acque marine di Molfetta si chiude con la conferma della presenza massiccia dell’alga rossa, da parte dell'Arpa, che effettuato i prelievi alla Prima Cala.

Qui c’è una situazione pessima, fra le peggiori in Puglia: 440.594 cellule a litro per l'acqua di fondo e 20.721 cellule a litro per acqua colonna, in lieve calo con quella registrata tra l’inizio e la metà di agosto.

Tanti i cittadini colpiti dall’alga tossica. Molti di loro hanno scelto di fare il bagno a Giovinazzo o a Bisceglie per evitare le conseguenze dell’alga.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet