Recupero Password
L'azienda Giuseppe Ciccolella di Molfetta finalista al Premio Nazionale Ercole Olivario 2020
03 maggio 2020

MOLFETTA – E’ l’azienda Olio e.v.o. Dop Terra di Bari – Cagnara dell’azienda Giuseppe Ciccolella di Molfetta, la cui cultivar è la coratina, una delle finaliste al Premio nazionale Ercole Olivario 2020.

Il Premio Ercole Olivario è organizzato dall’Unione Italiana delle Camere di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura, in collaborazione con la Camera di Commercio di Perugia e il sostegno del Sistema Camerale Nazionale, delle associazioni dei produttori olivicoli, degli enti e delle istituzioni impegnate nella valorizzazione dell’olio extravergine di oliva italiano di qualità.

Sono 11 le etichette pugliesi ad aver superato le selezioni regionali ed a concorrere per il premio nazionale Ercole Olivario rappresentando la Puglia: l’Olio e.v.o. Ex Terra Bio e Don Gioacchino Dop Terra di Bari dell’Azienda Sabino Leone, l’Olio e.v.o. Dop Terra di Bari – Cagnara dell’azienda Ciccolella Giuseppe, l’Olio e.v.o. Torrerivera Bio Monocultivar Uovo di Piccione della Società Agricola Torre Rivera srl, l’Olio e.v.o. Le Tre Colonne Evolution denocciolato dell’Azienda Agricola le Tre Colonne, l’Olio e.v.o. Schinosa delle Aziende agricole Di Martino Sas, l’Olio e.v.o. Alba Monocultivar di Alba Guarini – Masseria Pezze Galere, l’Olio e.v.o. Biologico Serrilli dell’azienda Serrilli Pia Gloria, l’Olio e.v.o. Bio Tenuta Arcamone Dop Terra di Bari monocultivar dell’Azienda Agricola De Carlo Sas., l’Olio e.v.o.  Profumi di Castro “Monocultivar coratina Bio” dell’Azienda Agricola Adriatica Vivai.

Occorre dire che il Premio ha un disciplinare molto rigido, che da quest’anno, ha concesso l’ingresso in finale, soltanto a coloro che hanno ricevuto un punteggio pari o superiore a 70/100 alle selezioni regionali.

Le aziende e gli oli finalisti sono stati svelati nei giorni scorsi attraverso i canali ufficiali facebook e instagram (www.facebook.com/premioercoleolivario, www.instagram.com/ercoleolivario), dell’Ercole Olivario che, da quest’anno, per la prima volta nella storia del concorso, ogni giorno farà tappa nelle regioni ad alta vocazione olivicola fermandosi in quei luoghi e in quei piccoli Comuni, dove ha sede l’azienda #finalistaercoleolivario2020 che ha scelto di fare del proprio olio un ambasciatore di alta qualità,.

Gli altri conferimenti quest’anno saranno la Menzione di Merito Giovane Imprenditore, che andrà ai migliori titolari under 40 degli oli ammessi in finale con un punteggio superiore a 75/100;

il Premio Speciale Amphora Olearia, all’olio finalista che recherà la migliore confezione (secondo i parametri stabiliti dal regolamento);

la Menzione Speciale “Olio Biologico”, al prodotto, certificato a norma di legge, che otterrà il punteggio più alto tra gli oli biologici finalisti;

la Menzione “Olio Monocultivar” (dedicata all’olio monocultivar che ha ottenuto il punteggio più alto).

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet