Recupero Password
Insieme per una Pasqua di Solidarietà col Rotary di Molfetta
03 aprile 2021

MOLFETTA - “Bisogna agire con lo stile del samaritano, che comporta lasciarmi colpire da quello che vedo, sapendo che la sofferenza mi cambierà, e devo impegnarmi con la sofferenza dell’altro”.

E’ proprio nello spirito caritatevole di queste parole pronunciate recentemente da Papa Francesco, che il Rotary Club Molfetta ha deciso di consegnare in occasione della Santa Pasqua un aiuto concreto alle famiglie in difficoltà nell’attuale crisi alimentare. La pandemia e le restrizioni imposte dal Governo non fermano l’impegno del Rotary Club Molfetta in favore dei concittadini della nostra comunità che versano in uno stato di grave indigenza e necessitano del nostro aiuto.

Grazie a tale impegno, commenta Felice Spadavecchia Presidente del Rotary Club Molfetta per l’anno 2020-2021, il Club ha destinato il service “Insieme per una Pasqua di Solidarietà” a favore delle famiglie molfettesi in difficoltà, per venire incontro alle loro necessità fondamentali.

Da oltre un anno la pandemia ha stravolto profondamente le nostre vite, modificato le nostre abitudini, accentuato il divario tra chi ha tanto e chi non ha nulla. La pandemia ha messo a nudo le nostre fragilità e ci ha indicato che non siamo invulnerabili ma siamo legati gli uni agli altri e mai come in questo drammatico frangente abbiamo l’obbligo morale di farci carico e aiutare chi resta indietro.

Il Rotary da sempre molto attento alle necessità degli ultimi in tutto il mondo, che di recente aveva già realizzato diverse iniziative concrete a favore della nostra comunità, si distingue per l’impegno costante della sua azione umanitaria e di solidarietà.

Con l’impegno finalizzato al bene della collettività anche in questa occasione, con la destinazione di un pasto in occasione della Santa Pasqua in favore di famiglie in difficoltà attraverso la consegna del Service di Raggruppamento Zona 6 che sarà consegnato il 5 Aprile alla Parrocchia Madonna della Rosa, il Rotary di Molfetta intende aprirsi all’altro attraverso il valore della solidarietà.

Ricordando il compianto Prof. Luigi Palombella già Governatore del Distretto 2120 : “Lavorare per il bene delle persone, di ciascuna persona e insieme per il bene della comunità è il modo migliore per realizzare il bene comune”.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet