Recupero Password
Inizia con il piede giusto il nuovo anno della Pavimaro Pallacanestro Molfetta I biancorossi battono la Libertas Altamura con il punteggio di 80-83 in un finale thrilling
07 gennaio 2020

MOLFETTA - Inizia con una vittoria il 2020 della Pavimaro Pallacanestro Molfetta che, nella prima giornata del girone di ritorno, davanti a una grande cornice di pubblico molfettese batte in trasferta la Libertas Altamura con il punteggio di 80-83, al termine di una partita condotta per larghi tratti dai biancorossi ma decisa solo nei secondi finali.

Coach Carolillo inizia la partita con: Angelini, Staselis, Didonna, Serino e Bagdonavicius; Coach Cotrufo risponde con: Lasorte, Castoro, Clemente, Pace e Dondur; avvio di partita equilibrato ai canestri di Angelini e Didonna da una parte rispondono Clemente e Pace dall’altra (16-15), sul finire di quarto Altamura va sul più tre con Giordano ma Staselis impatta sul 23-23.

Nel secondo periodo i biancorossi allungano nel punteggio mettendo a segno un parziale di 2-14 grazie ai canestri di Staselis, Bagdonavicius e la tripla di Maggi (25-37), costringendo Coach Cotrufo a chiamare time-out, al rientro in campo i padroni di casa si rifanno sotto con Pace e Loperfido (30-35), ma Cuccarese e Didonna permettono a Molfetta di andare all’intervallo lungo avanti 36-49.

Ad inizio terzo quarto i biancorossi raggiungono il massimo vantaggio con Bagdonavicius sul 42-57, ma Altamura non molla e con Pace e Lasorte si rifà sotto fino al 52-57, prima della tripla di Angelini e i canestri di Serino che chiudono il terzo quarto sul 60-68.

Negli ultimi dieci minuti Serino riporta i suoi sul più dodici (60-72), ma ancora una volta i padroni di casa si rifanno sotto nel punteggio con Dondur e Clemente (69-74), Bagdonavicius regala il più sei ai suoi a due minuti dalla fine (74-80), ma i biancorossi non riescono più a segnare e Clemente segna i punti  del 79-81 con meno di un minuto da giocare, a trenta secondi dalla fine Maggi fa uno su due dalla lunetta (79-82), Pace dall’altra parte fa lo stesso (80-82), ma nell’azione successiva Angelini perde palla, Lasorte avrebbe l’opportunità di portare la partita all’overtime ma Staselis recupera e subisce fallo a otto secondi dalla fine, ai tiri liberi ancora una volta uno su due e Castoro ha un’ultima possibilità di pareggiare ma il tiro si spegne sul secondo ferro e Molfetta vince con il punteggio di 80-83.

Importantissima vittoria per la Pavimaro Pallacanestro Molfetta che torna al successo dopo due sconfitte consecutive e resta in seconda posizione a quota 18 punti, prossimo impegno per i biancorossi Domenica alle ore 19 al Pala Poli contro Vieste.

Libertas Altamura: Caradonna N.E., Pace 24, Clemente 19, Montemurro, Castoro, Loperfido 5, Dondur 18, Lasorte 11, Carucci, Giordano 3. Coach Cotrufo.
Pavimaro Pallacanestro Molfetta: Staselis 24, Cuccarese 7, Didonna 8, Mongelli N.E, Serino 13, Feruglio N.E., Caniglia N.E., Angelini 11, Bagdonavicius 15, Maggi 5. Coach Carolillo, Assistant Coach Azzollini.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet