Recupero Password
In crescita i furti di rame e ottone a Molfetta: scorrerie in via S. Vincenzo e Corso Margherita
13 febbraio 2018

MOLFETTA – Aumentato notevolmente in questi ultimi mesi il numero dei furti negli appartamenti. Ma a i ladri non basta rubare nelle case, a volte, anche quando sono presenti gli abitanti delle stesse e stanno estendendo la loro “attività” ai pomelli di ottone dei portoni e delle abitazioni private.

L’ottone fa gola, come dimostra lo scempio effettuato al cimitero dove tutto ciò che non fosse plastica, è stato trafugato, rame e ottone in primis. Ma ora l’attività di furto si è indirizzata verso i pomelli, come mostrano le foto, riferite alla notte di domenica e in particolare ai portoni di via S. Vincenzo e Corso Margherita di Savoia.

In precedenza i ladri avevano rubato i pomelli di via Cairoli. Ma oltre ai ladri andrebbero colpiti i ricettatori: se non ci fossero loro, non ci sarebbero nemmeno i furti. A denunciare questa situazione, anche sui social, sono stati gli abitanti derubati.

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2018
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet