Recupero Password
Il sindaco di Molfetta ricorda la strage di Capaci
Giovanni Falcone
23 maggio 2021

MOLFETTA - «Il 23 maggio del 1992, ventinove anni fa, con la strage di Capaci, le mafie, tutte le mafie hanno cominciato a perdere. Quello che voleva essere un gesto eclatante, messo a segno e reiterato due mesi dopo con la strage di Via D’Amelio, ha evidenziato, invece, la cifra della pochezza e della debolezza del sistema mafioso – ha detto il sindaco di Molfetta Tommaso Minervini -.

A partire da quel momento, con la morte di Giovanni Falcone, di sua moglie, Francesca Morvillo, e degli agenti di scorta Vito Schifani, Rocco Di Cillo e Antonio Montinaro, le mafie hanno cominciato a sfilacciarci, come un tessuto logoro. E i valori della legalità e dello Stato hanno cominciato davvero a porsi in netta distinzione dai disvalori e dalla inciviltà della criminalità organizzata.

Tutte le città sono diventate luoghi di memoria. E il nome di quell’uomo, di quegli uomini dello Stato che le mafie volevano cancellare, sono diventati un pungolo. Anzi, una pietra, una base su cui si è costruita una nuova geografia della consapevolezza, della responsabilità.

Il tempo non ha cancellato il ricordo di Giovanni Falcone e di Paolo Borsellino e dei tanti che hanno perso la vita per difendere le istituzioni e i valori della nostra costituzione. Per questo, nel silenzio e senza proclami, dobbiamo giorno dopo giorno realizzare, e sollecitare, un impegno operativo, concreto e ininterrotto, contro le mafie».

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet