Recupero Password
Il Piano Urbano della Mobilità Sostenibile approda in Consiglio Comunale Se ne discuterà lunedì 27 agosto
21 agosto 2018

MOLFETTA – Seduta monotematica per il Consiglio Comunale quella convocata per lunedì 27 agosto.

Al centro della discussione l'approvazione definitiva del Piano Urbano di Mobilità Sostenibile (PUMS).

Un argomento di particolare interesse per tutti i cittadini, considerando che il progetto investe l'intero territorio molfettese, includendo anche gli accessi dai comuni limitrofi.

Va sottolineato che Molfetta è stata una delle prime città in Italia ad occuparsi del PUMS, frutto di un accurata ricerca e del monitoraggio del traffico, promossa dall'Amministrazione Natalicchio.

Nel 2014, per diversi mesi, attraverso rilevatori elettronici posti sui principali incroci della città vennero raccolti dati relativi, ad esempio, ai flussi verso il mare (in agosto) e verso gli istituti scolastici o verso le aree di lavoro alla zona industriale.

Vennero monitorate le linee di trasporto pubblico nonché i parcheggi cittadini.

Si trattava, come venne spesso rimarcato durante la presentazione dei risultati e in fase decisionale, di superare l'approccio tradizionale al problema della mobilità urbana, ponendo attenzione anche all'incidenza dell'inquinamento atmosferico e acustico, all'incidentalità, all'assetto territoriale, alla mobilità ciclo-pedonale ecc.

Alla lunga fase di indagine sarebbe seguita una fase di consultazioni con le associazioni, la richiesta di pareri sia alla Regione Puglia sia alla Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio.

Superato l'ultimo step prima dell'approvazione definitiva, ossia il consenso della Giunta, tutto passa nelle mani della massima assise cittadina.

A dare il via libera definitivo deve essere il Consiglio Comunale. Proprio di questo si discuterà, dunque, lunedì 27 agosto, a partire dalle ore 16.30.

Una questione particolarmente importante non solo per le implicazioni di cui abbiamo parlato sinora ma anche perché il PUMS è una condizione premiante per accedere a finanziamenti comunitari (se accompagnato dalla valutazione ambientale strategica, come previsto dalla normativa europea).

@Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet