Recupero Password
Il Comitato spiaggia Maddalena al sindaco di Molfetta: quando verranno messi in sicurezza i cantieri navali? Dopo il crollo del capannone si mobilita la società civile per salvare anche quelle suppigne storiche
Il capannone il cui tetto è crollato
05 settembre 2019

 MOLFETTA – Dopo il crollo del capannone nella zona dei cantieri navali di Molfetta, interviene il Comitato spiaggia Maddalena: «Conserviamo ancora il pieghevole distribuito da questa Giunta Comunale in occasione della iniziativa "Il mare in primo piano" del 22 febbraio scorso nella quale il sindaco Minervini ha descritto i "SOGNI" sulla riqualificazione della Zona Cantieri Spiaggia Maddalena.
A distanza di sette mesi registriamo con dolore un nuovo crollo in una delle storiche suppigne dei cantieri navali di questa città.
Un crollo che avviene dopo altri crolli più visibili dai cittadini nel cantiere ex Cinet.
Sindaco, quando partono i lavori di messa in sicurezza dei cantieri Spiaggia Maddalena?
Quali progetti sono previsti per quel quartiere?
Quando potremo vedere la nascita di uno dei più' grandi musei della marineria d'Italia?
Sindaco, giunta, sveglia!!
Il patrimonio storico conservato in quelle suppigne non deve andare perso!!
».

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet