Recupero Password
I sindacati mettono sotto accusa la gestione della Multiservizi di Molfetta e minacciano scioperi
11 agosto 2018

MOLFETTA - Cgil, Cisl e Uiltrasporti mettono sotto accusa la gestione della Multiservizi di Molfetta.

Secondo i sindacati si procede in modo antidemocratico per quanto riguarda le assunzioni, sfuggendo al confronto. Stesso discorso per la variazione dei turni di lavoro, modificando d’imperio anche l’orario di lavoro.

Per arrivare fino alla contrattazione di secondo livello, senza convocazione dei sindacati da parte del presidente del consiglio di amministrazione che procede in modo autoritario.

Secondo il sindacato ci sarebbero anche indebite pressioni e intimidazioni da parte di soggetti peraltro estranei agli organi esecutivi e direttivi della società.

I rappresentanti dei lavoratori chiedono un cambio di rotta e minacciano agitazioni e scioperi.

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet