Recupero Password
I pasticci al cimitero dell’amministrazione di Molfetta: bloccato l’accesso per lavori fuori tempo. Penose giustificazioni dell’assessore “cantiere perenne”
21 ottobre 2018

 MOLFETTA – Per la serie “I pasticci degli amministratori esperti”, da registrare a Molfetta l’ennesima confusione al cimitero che è stata segnalata a “Quindici” da alcuni lettori: «Cimitero di Molfetta, una intera zona bloccata!! defunti irraggiungibili!!! causa "pericolo" per la pubblica e privata incolumità!!! arrivare a questo punto, parenti con i fiori già acquistati irritati davanti al blocco, è una vergogna.
È da striscia la notizia...
».

Come rispondono gli amministratori e l’assessore “cantiere perenne” ai lavori pubblici Mariano Caputo? Proprio con la necessità dei lavori al cimitero, definiti “urgenti”, che ancora un a volta confermano l’incapacità di gestione delle situazioni. A proposito, c'è qualche cittadino che ha notato qualche eventualle miglioramento al cimitero?

Non si potevano fare in altri momenti, soprattutto durante la chiusura al pubblico? Ma gli amministratori “esperti” sulla… “pelle” dei cittadini non la pensano così. Eppure in tanti anni al governo della città, prima col centrodestra di Azzollini, poi con un abile trasformismo tipico dei voltagabbana con il destracentro ciambotto di Tommaso Minervini, qualcosa devono averla pure imparata.

Ma si comportano come quegli alunni che malgrado vengano bocciati ripetutamente a scuola, sempre asini restano.

Le capacità amministrative non sono per tutti.

Ma tranquilli l’iperattività dell’assessore non si ferma, perché Caputo garantisce: «Dopo la commemorazione dei defunti, poi, partirà un’ulteriore serie di lavori. A lotti, si metterà a mano a varie zone del cimitero».

Cantiere perenne, tanto per non smentirsi.

© Riproduzione riservata 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet