Recupero Password
I cento passi verso il 21 marzo di Libera a Molfetta: incontro con i familiari che hanno subito la perdita dei loro cari per mano della mafia
15 marzo 2019

MOLFETTA - Lunedì 18 marzo alle ore 18 presso la sala conferenze di La Mascotella del Comune di Molfetta, Il Presidio Libera “G. Carnicella” di Molfetta invita la cittadinanza a partecipare all’incontro con Tiziana Palazzo moglie di Sergio Cosmai, direttore di carceri circondariali calabresi morto il 15 marzo 1985 ucciso dalla mafia calabrese, e con Pinuccio Fazio padre di Michele Fazio ucciso all’età di 16 anni per errore dalla mafia barese il 12 luglio 2001.

L’incontro si inserisce nel percorso de “I cento passi verso il 21 marzo” in preparazione alla XXIV Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti della mafia, che quest’anno Libera organizza a livello nazionale a Padova e livello regionale a Brindisi.

Tale manifestazione inoltre si svolgerà in contemporanea in ulteriori 31 città italiane, 12 città europee, 2 città africane e 3 citta dell’America latina.  

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet