Recupero Password
I camionisti a “Quindici Molfetta”: non c’è più l’obbligo della targa sul rimorchio
23 febbraio 2018

MOLFETTA – Dopo la notizia relativa al camion senza targa in velocità sulla SS16 bis, segnalato da un lettore di “Quindici” di Molfetta, ci hanno scritto alcuni camionisti per spiegare come, con la nuova normativa in vigore, non ci sia più l’obbligo di mettere la targa “ripetitrice” sul “trattore”, come si chiama in gergo il rimorchio.

Questa informazione costituisce una notizia in più che permette anche ai lettori di conoscere la nuova normativa e non meravigliarsi se incontrano sulle strade rimorchi senza targa ripetitrice, anche se c’è una indicazione diversa che permette di collegare il “trattore” al veicolo trainante.

Ecco perché, probabilmente il camion in questione sembrava privo di targa al nostro lettore. Gli stessi camionisti, però, fanno rilevare che questo non toglie che il camion non poteva superare i limiti di velocità.

Ci è anche pervenuta notizia che la polizia stradale, dopo la nostra segnalazione sta cercando di rintracciare il camion per accertare e verificare se realmente viaggiava a una velocità superiore.

© Riproduzione riservata

 

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet