Recupero Password
I big dell’atletica a Molfetta, si inaugura oggi la nuova pista di atletica
25 settembre 2020

MOLFETTA - Sarà Fabrizio Mori, campione del mondo azzurro dei 400 ostacoli a Siviglia ’99, il testimonial dello stadio di atletica leggera “Mario Saverio Cozzoli”. La cerimonia inaugurale si tiene oggi, venerdì 25 settembre, a partire dalle 17. All’evento potranno partecipare, secondo le normative anti-covid, soltanto le mille persone che si sono già registrate. L’inaugurazione e le gare saranno trasmesse in tv da Teleregione, canale 14 del digitale terrestre, ma anche sui canali Youtube e Facebook dell’emittente televisiva.

Alla inaugurazione parteciperanno il sindaco Tommaso Minervini e il presidente e amministratore delegato di Sport Salute Vito Cozzoli, figlio del pioniere dell’atletica leggera a cui sarà dedicato il nuovo impianto sportivo.

IL PROGRAMMA

Si inizierà alle 15.30 con le gare giovanili, alle 17.15 la scoprimento della targa di intitolazione della pista di atletica, alle 17.30 la presentazione del libro “Una vita al servizio degli altri” di Mario Saverio Cozzoli, alle 18 l’esibizione della Fanfara del X reggimento Carabinieri Campania e alle 19 l’inizio delle gare del meeting nazionale.

LA PISTA

“Questo stadio – ha affermato Minervini – sarà un gioiellino e un punto di riferimento per tutta l’atletica leggera del Mezzogiorno”. Lo stadio ha una pista a 8 corsie, 2 pedane del salto in alto, altre 2 pedane con 4 fosse per il salto in lungo, 2 per il peso, 2 per il salto con l’asta e una gabbia per i lanci di martello e disco. Le gare di velocità saranno dotate di un impianto di fotofinish elettronico mentre la sala stampa e servizi di supporto agli atleti si estenderanno su una superficie di circa 1.000 metri quadrati con 2 rettilinei di 60 metri e 2 pedane per lungo e peso riservate al riscaldamento degli atleti.

LE GARE

Nel programma gare del Meeting Nazionale “Città di Molfetta” saranno 12 le gare riservate agli atleti assoluti equamente suddivise tra maschili e femminili. Tra i nomi di grido della manifestazione spiccano quelli del velocista Lorenzo Patta (Fiamme Gialle) accreditato del tempo di 10”31 sui 100 metri, e del suo compagno di squadra, il quattrocentista Vladimir Aceti che dovrà difendere il crono di 45” 65. In chiave femminile confermate anche le presenze di Dalia Kaddari (Fiamme Oro – 200 metri), Oki Desola (Fiamme Oro – 100 ostacoli) e Dariya Derkach (salto triplo).

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet