Recupero Password
Hockey, primo ciak e prima vittoria per l’Estrelas Molfetta Esordio positivo per i locali  che battono Salerno per 5 a 3
03 dicembre 2018

 MOLFETTA - Spazio finalmente al parquet e prima convincente vittoria per l’Estrelas Molfetta nel Gruppo E del campionato di Serie B di hockey su pista.

I biancorossi liquidano la pratica Roller Salerno per 5 a 3, conquistando i primi tre punti in classifica di questa stagione che rappresenta una nuova ripartenza per tutto il movimento hockeystico cittadino.

Eppure l’esordio in panchina di mister Marzella non inizia nel migliore dei modi con gli ospiti che trovano subito il vantaggio.

Dagostino e compagni non fanno una piega e mettono alle corde i campani con una fitta trama offensiva che trova naturale sbocco nel pareggio siglato da Maurizio Sinisi.

Una rete che ha l’effetto di un elettroshock sul match: Molfetta sulle ali dell’entusiasmo alza ancora di più i giri del proprio motore. Qualche giro di lancetta ed ecco il vantaggio dei padroni di casa: Dagostino parte dalla propria metà campo e fulmina l’estremo difensore ospite con un missile che gonfia la rete e fa esplodere la gradinata gremita del PalaFiorentini.

Al riposo sul parziale di 2 a 1 per i biancorossi, la ripresa si apre con un sostanziale equilibrio; a sorpresa arriva il pareggio campano, con una bella conclusione a cui non può nulla saracinesca Belgiovine.

Molfetta si rimette in moto con veemenza e trova da lì a poco il nuovo vantaggio ancora con capitan Dagostino che nel giro di qualche minuto fa 4 a 2 con la tripletta personale su assist di Marzella.

Lo stesso numero nove molfettese chiude i conti con un rigore implacabile.

Solo per i tabellini la rete nel finale degli ospiti: si chiude per 5 a 3 la prima gara dell’Estrelas che tornerà in pista domenica prossima in casa dell’HP Matera. Sfida difficile visto l’esordio convincente dei materani che hanno espugnato il parquet di Eboli per 12 a 1. Vincente anche l’altra compagine materana (HC Falchi) contro l’Afp Giovinazzo per 12 a 5.

Tutto però fa ben sperare in casa Estrelas per una squadra costruita con intelligenza dal direttore sportivo Massimiliano Napoli, che sicuramente crescerà nel corso delle settimane insieme alla condizione fisica di tanti atleti sotto la grande guida tecnica di coach Marzella.

Una menzione obbligatoria per il ritorno in maglia biancorossa di BumBum Antonio Turturro: un grande atleta e un grande uomo, che siamo certi si rivelerà molto importante nel corso della stagione.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet