Recupero Password
Hockey Molfetta. Due sassi di Dagostino abbattono Matera Estrelas ad un passo dalla Final Eight
22 febbraio 2019

MOLFETTA - Metti una domenica pomeriggio di metà febbraio, prima contro seconda del campionato di serie B di hockey su pista; aggiungi un PalaFiorentini stracolmo come non si vedeva da tanti anni: tutto era già perfetto per una gara vietata ai deboli di cuore.

Ma come spesso avviene la realtà supera l’immaginazione e ha regalato un finale thriller che vede gioire i biancorossi di mister Pino Marzella ormai ad un passo dall’ottenimento del pass per le finali nazionali.

Ma veniamo alla cronaca della gara. Biancorossi al completo con bomber De Pietri abile e arruolato. Dall’altra parte il Matera di Persia e Santeramo scende in pista con la testa sgombra di pensieri e con la tranquillità tipica di chi non ha nulla da perdere e tutto da guadagnare.

Pronti via sono proprio gli ospiti a trovare la rete del vantaggio, replicata dopo pochi minuti. Molfetta non si disunisce e accorcia le distanze con un tiro libero di De Pietri.

Il finale di prima frazione vede però salire in cattedra i materani che, anche grazie all’espulsione diretta di Marzella, allungano sino al 4 a 1 con cui si chiude il primo tempo.

Dagli spogliatoi esce un Molfetta con gli occhi di tigre che mette alle corde gli ospiti e inizia a creare diverse occasioni. Le reti di De Pietri e Turturro fanno presagire un pareggio immediato, ma Luca Santeramo sfodera una conclusione delle sue che rilancia Matera sul 5 a 3.

Ma l’Estrelas è formata da grandi atleti e uomini veri che, nel momento topico della stagione, mettono il cuore oltre l’ostacolo. Arriva la rete di De Pietri che ha l’effetto di un elettroshock sulla gara prima che si abbatta su Matera la forza prorompente e la classe di capitan Dagostino.

E’ proprio il capitano a prendersi i compagni sulle spalle e a sgretolare il muro blu del Matera con due missili terra area: due autentiche sassate che fanno esplodere il pubblico biancorosso e regalano il tanto atteso successo che permette a Belgiovine e compagni di allungare a +7 il vantaggio sul Matera, seconda forza del girone E di serie B.

Ora testa al prossimo impegno di domenica prossima che potrebbe regalare il primo posto ufficiale a tre giornate dalla fine della regular season: avversari di turno i Falchi Matera.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet