Recupero Password
Hockey. L’Estrelas Molfetta batte il Bassano (5-3 il finale) e vola al quarto posto
25 febbraio 2020

 MOLFETTA - La miglior Estrelas Molfetta stagionale, vince, convince e conquista il quarto posto nel campionato di hockey in compagnia del Cremona, la cui gara con il Trissino è stata cancellata a seguito delle situazioni createsi relativamente ai casi di Coronavirus e le relative disposizioni del Ministero della Salute e della Regione Lombardia e su disposizione della Presidenza Federale della FISR, e ad un solo punto dal terzo posto.

Una vittoria maturata, 5-3 il finale al termine di cinquanta minuti emozionanti, in cui la squadra di Giovanna Maurantonio ha giocato in modo impeccabile e spumeggiante, lo dimostra il pubblico in piedi ad applaudire i beniamini di casa nei secondi finale della partita.

Un risultato, quello maturato al termine della gara di sabato, cercato e voluto dall’intera squadra per tutti i cinquanta minuti con la premiata ditta Dagostino -Santeramo – Sinisi – Bavaro pronti a far scattare tutti gli schemi dei veneti. Con un Tommaso Belgiovine sugli scudi a parare tutto, persino il rigore tirato da Fraccaro, ed il capitano Antonio Dagostino, leader in pista, pronto a chiamare schemi e persino a prendersi nel momento della svolta della gara la responsabilità di non fallire il penalty del vantaggio. Un risultato che non è stato mai in discussione durante la gara, per la superiorità tecnico-tattica dei biancorossi di fronte ai terzi della classe.

A sbloccare la gara, dopo 30 secondi, ci hanno pensato i veneti con Edoardo Pelva che, ha sorpreso dalla distanza l’incolpevole Belgiovine. Solo 240 secondi dopo Luca Santeramo, entrato di diritto al termine della gara tra i primi sei cannonieri più prolifici del torneo, riporta la gara in parità

Pochi minuti più tardi, sull’asse Sinisi – Santeramo, arriva il gol del “Leone” biancorosso Sinisi che porta i biancorossi sul vantaggio del 2-1, le emozioni non finisco qua.

Bavaro, in giornata strepitosa, con una delle sue inventive trova il gol del 3-1, mettendo le prerogative per il trionfo finale dei biancorossi, con un super Tommy Belgiovine a blindare la porta molfettese. Nel finale di frazione i biancorossi possono dilagare, quando Santeramo non riesce a concretizzare un tiro diretto che avrebbe consentito ai biancorossi di chiudere la pratica Bassano già nel primo tempo.

Nel secondo tempo, il Bassano perviene al pareggio grazie alle reti di Dal Monte, autore del 3-2, e di Fraccaro che segna il momentaneo 3-3. 

I biancorossi, mai domi, ripartono sicuri dei propri mezzi ed è proprio Dagostino, a riportare in vantaggio i biancorossi, presentandosi da leader sul dischetto e con la tranquillità dei grandi campioni mette la pallina dentro la porta veneta. I biancorossi salgono in cattedra imponendosi in qualità di gioco e azioni. Si grida al gol quando Luca Santeramo con un bolide, supera il portiere veneto, colpendo l’interno dell’incrocio della porta, col dubbio che la palla abbia superato la linea di porta. Ci sarebbe voluto il “Var” calcistico per sciogliere il dubbio amletico.

Sul capovolgimento di fronte, Fraccaro, si procura un penalty che trova Tommaso Belgiovine pronto ad opporsi, nei minuti finale Luca Santeramo trova il definitivo 5-3, che consente ai biancorossi di salire in classifica e portarsi fra le prime quattro regine del torneo.

Sabato il campionato osserverà un turno di riposo, per le finali di coppa Italia, che al momento sono state sospese e rinviate. “A seguito delle situazioni creatisi – si legge nel comunicato ufficiale - relativi ai casi di Coronavirus e le relative disposizioni del Ministero della Salute e della Regione Lombardia e Veneto, e delle relative Prefetture su disposizione della Presidenza Federale della FISR si assumono le seguenti immediate ed esecutive decisioni:

Finale Coppa Italia Serie Lodi a1-a2-b-femminile del 28-29 febbraio - 1 marzo manifestazione sospesa e rinviata a data da destinarsi. Con riferimento all’eventuale evolversi della situazione sanitaria si fa riserva di invio di ulteriori comunicazioni”. I dirigenti dell’Asd Estrelas, in queste ore, seguono l’evolversi della situazione.

Il tabellino della gara:

ESTRELAS MOLFETTA - ZETAMEC ROLLER BASSANO = 5-3 (3-1, 2-2)

Estrelas: Belgiovine, Santeramo, Dagostino (C), Bavaro, Sinisi - Boccassini, Turturro Ant, Turturro Ang, Marzella, Lanza - All. Maurantonio

Zetamec: Bigarella, Dal Monte F, Pelva (C), Panizza, Fraccaro - Marangoni, Zen, Sgaria G, Tottene, Bergamin, Comin - All. Zanfi

Marcatori: 1t: 0'31" Pelva (B), 4'50" Santeramo (M), 15'40" Sinisi (M), 18'18" Bavaro (M) -

2t: 0'33" Dal Monte (B), 4'14" Fraccaro (B), 14'10" Dagostino (rig) (M), 21'07" Santeramo(M)

Espulsi: 1t: 22'14" Tottene (2') (B)

Arbitro: Mauro Giangregorio di Giovinazzo (BA).

 

RISULTATI DEL CAMPIONATO ITALIANO SERIE A2 - 18a GIORNATA - SABATO 22 FEBBRAIO 2020

 Sgs Servizi Forte Dei Marmi - Edilfox Grosseto = 4-12

Estrelas Molfetta – Zetamec Roller Bassano = 5-3

Gsh Pordenone - Credit Agricole Sarzana = 3-4

Cremona Hockey - Gsh Trissino - Rinviata a data da destinarsi

Hockey Thiene - Symbol Amatori Modena = 6-3

Ha riposato il Montecchio

Classifica:

Grosseto 46

Amatori Modena 33

Roller Bassano 28

Cremona Hockey e Estrelas Molfetta 27

Thiene 25

Trissino 24

Montecchio Precalcino 21

Pordenone e Sarzana 8

Forte dei Marmi 6

Cremona e Trissino, una gara in meno.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet