Recupero Password
Hockey, Estrelas Molfetta perfetto: Pordenone ko Biancorossi vincenti (4-3) consolidano la loro posizione nella zona play-off e si portano a -4 dal secondo posto
04 febbraio 2020

MOLFETTA - Il miracolo continua. Ma quanta fatica! Quarto risultato positivo, terza vittoria in questo girone di ritorno, 10 punti conquistati sui 12 disponibili, sono i numeri dell’Estrelas Hockey Molfetta che, consolida la posizione in zona-play off. Al Pordenone non riesce l’impresa di portarsi un punto a casa ma, vende cara la pelle.

La partita parte in salita per i ragazzi di Giovanna Maurantonio che, dopo essere stati sfortunati sotto porta, devono subire il gol di Furlains dopo appena sei minuti. Le “stelle del sud” non si fanno intimorire anzi ripartono e Vincenzo Bavaro riporta la partita in parità concretizzando un assist di Sinisi. Con la partita in parità la formazione biancorossa si dimostra una grande squadra capace di subire, restare in piedi se messa alle corde, e poi assestare un “uno – due “terrificante con lo stesso Bavaro, alla sua 13 rete stagionale, e capitan Dagostino. Nei minuti finale i ragazzi di mister Cortes trovano la rete del 3-2 con Farinello che tiene in piedi la speranza per i suoi.

Il secondo tempo si apre con lo stesso copione della prima frazione fino a quando Maurizio Sinisi, al decimo della ripresa, trova il quarto gol per i suoi che dà sicurezza.

Negli ultimi otto minuti, la partita si accende, con un susseguirsi di capovolgimenti di fronte e di agonismo allo stato puro che non hanno dato tregua alle centinaia di spettatoti presenti, minuti decisamente da sconsigliare ai deboli di cuore: Episodio chiave della partita, quando Il cronometro segnava 8:40 al termine della partita, Tommaso Belgiovine, aggancia le rotelle di un attaccante del Pordenone. Rigore ed espulsione temporanea del Portiere.

Gli sguardi sono tutti puntati per il portiere Adriano Lanza, classe 2000, che si trova catapultato in pista a difendere porta e risultato. Forse il giovane Lanza, in quei lunghissimi secondi, non ha avuto modo di rendersene conto che aveva la partita nei suoi gesti. Si è incamminato verso la porta, con i veterani che gli davano pacche d’incoraggiamento sulle spalle, si è sistemato sulla linea di porta abbassandosi il casco, ha guardato i pali cercando conforto, ha incrociato lo sguardo di Alessandro Cortez, uno che non perdona dal dischetto, quasi ipnotizzandolo. Fischio dell’arbitro parte il tiro, il giovane Lanza, compie il miracolo salvando porta e risultato fra gli applausi del pubblico.

La partita si infiamma con il Pordenone che crede nella conquista del pareggio con un agonismo ai limiti del regolamento, su un fallo avversario proteste dei biancorossi a farne le spese è Angelo Turturro, seduto in panchina, che si vede sventolare il rosso dall’arbitro ed è costretto ad andare sotto la doccia prima degli altri.

Il Pordenone, riesce ad accorciare il risultato con Marco Rigon, credendo ancora nel miracolo i quattro minuti finali sembra interminabili, pubblico in piedi, Furlanis compie un fallo ai danni dei molfettesi con conseguente blu e rigori per “Le stelle del sud”.

Il capitano Dagostino si prende la responsabilità del tiro, i campioni si vedono in queste circostanze, va sul dischetto supera il portiere ma, il palo alla sinistra del portiere, gli nega la gioia e la doppietta personale fissando il punteggio sul 4-3 finale.

Le “stelle biancorosse” consolidano il quinto posto, in una giornata, dove le contemporanee sconfitte del Modena e del Cremona, che sarà di scena sabato a Molfetta, dimezzano le distanze dal secondo posto.

ESTRELAS MOLFETTA – GSH PORDENONE = 4-3 (3-2, 1-1)

Estrelas: Belgiovine, Santeramo, Dagostino (C), Bavaro, Sinisi - Boccassini, Turturro Ang, Marzella, Brio, Lanza - All. Maurantonio

Pordenone: Pozzato, Rigon, Battistuzzi, Cortes, Furlanis (C) - Gasparotto O, Dalla Giustina, Farinello, Oripoli - All. Cortes

Marcatori: 1t: 5'51" Furlanis (P), 9'17" Bavaro (M), 18'06" Bavaro (M), 19'00" Dagostino (M), 21'31" Farinello (P) - 2t: 9'13" Sinisi (M), 18'20" Rigon (sup.num) (P)
Espulsi: 2t: 16'21" Belgiovine (2') (M), 18'01" Turturro Ang (4' + rosso) (M), 21'42" Furlanis

(2') (P)

Arbitri: Gaetano Sterlacci di Giovinazzo (BA)

 I RISULTATI DELLA 15a GIORNATA - CAMPIONATO ITALIANO SERIE A2

Estrelas Molfetta - Gsh Pordenone = 4-3

Cremona Hockey – Montecchio Precalcino = 3-5

Symbol Amatori Modena – Edilfox Grosseto = 4-5

Zetamec Roller Bassano – Sgs Servizi Forte Dei Marmi = 8-2

Gsh Trissino - Hockey Thiene = 5-1

Ha riposato: Sarzana

Classifica:

Grosseto 37

Amatori Modena 27

Cremona Hockey 26

Roller Bassano 25

Estrelas Molfetta 23

Montecchio Precalcino 21

 Thiene 19

Trissino 18

Forte dei Marmi 6

Sarzana e Pordenone 5.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet