Recupero Password
Hockey. Continua la corsa dell’Estrelas Molfetta nelle posizioni di vertice della classifica Un punto fondamentale conquistato con il Cremona (3-3 il finale) che migliora la serie positiva dei biancorossi
11 febbraio 2020

MOLFETTA - La corsa continua dell’Estrelas verso il podio del campionato di serie A2, allungando la propria serie positiva a cinque partite senza sconfitte, riuscendo contro i temibilissimi pievesi del Cremona ha conquistare un punto prezioso. Un pareggio, 3-3 il finale, che si è dimostrato importantissimo alla luce dei risultati. Per “le stelle del sud” non ci sono dubbi: è un punto pesante conquistato per la lotta alla “griglia” dei play-off.

Il Cremona è sceso in pista con l’obiettivo di riprendere la corsa, dopo il passo falso di sette giorni fa, dal canto loro i biancorossi erano scesi in pista con l’obiettivo di continuare il loro momento magico e rimanere imbattuti in questo avvio di ritorno. Il tecnico biancorosso aveva chiesto ai ragazzi di neutralizzare i pericoli dei terminali avversari con una tattica accorta e pronti alle incursioni verso la porta avversarie.

I biancorossi hanno rispettato alla lettera le disposizioni tattiche, imponendosi nel fraseggio tecnico e quando i “marcatori” erano superati ci pensava Tommy Belgiovine a chiudere la saracinesca. Erano proprio gli avversari a sbloccare il risultato, dopo 12 minuti, con Pochettino che fortuitamente metteva la stecca su un passaggio – tiro di Beato dalla propria metà campo.

I biancorossi, non si deconcentravano, ripartivano tentando le conclusioni a rete per riportare la gara in parità ma trovano sulla loro strada l’estremo difensore ospite Dimone sempre pronto a chiudere lo specchio della porta. A quattro secondi dal riposo Luca Santeramo, genialmente, prova il tiro indovinando l’unico varco non chiuso dal portiere ospite.

Nella ripresa i ragazzi lombardi scendono determinati ma, i biancorossi, scendono in pista con determinazione e orgoglio con l’obiettivo di vendere cara la pelle. Nuovo vantaggio ospite con il solito Pochettino, dopo 5 minuti della ripresa, ai biancorossi bastano due minuti per riportare il match in parità quando Luca Santeramo si presenta sul dischetto e con la freddezza dei campioni gonfia la rete avversario, standing ovation del pubblico biancorosso per la stella biancorossa alla ventiduesima rete biancorossa con una media gol strepitosa. Gli avversari biancorossi, colpiti si rituffano in avanti con i biancorossi pronti a ribattere colpo su colpo le “volate” offensive ospite.

Pochettino, alla terza rete della serata, riporta i suoi in vantaggio, sessanta secondi, nuovamente in parità la gara grazie al “Leone” Sinisi, applaudito dal pubblico, che conclude a rete un passaggio del proprio capitano. La partita s’infiamma con entrambe le formazioni che non ci tengo a subire e a soccombere, Tommy Belgiovine mette la lode sulla sua prestazione quando ipnotizza Pistelli, che dal dischetto, non riesce a portare i propri in vantaggio. Nei minuti finali, sono le “stelle del sud”, ad avere la possibilità della vittoria quando i lombardi commettono il decimo fallo sul conseguente tiro diretto Santeramo non riesce a concretizzare. Il match si concludeva con gli spettatori ad incitare i “beniamini” di casa attenti a difendere il punto prezioso e a cercare la vittoria fino al definitivo suono della sirena.

Un punto che al termine della gara è alla luce dei risultati, il pari del Cremona e la sconfitta del Bassano, ha ricompattato tutto il gruppo delle squadre in lotta per i play off mescolando le carte nella “griglia” dei play-off e lanciando un lungo rush finale, dove ogni gara diventa una finale, per l’Estrelas sono sei finali da disputare, la prima sabato a Trissino, col fattore “Pala Fiorentini” che deve diventare il sesto “pattinatore” della squadra.

 

ESTRELAS MOLFETTA - CREMONA HOCKEY = 3-3 (1-1, 2-2)

Estrelas: Belgiovine, Santeramo, Dagostino (C), Bavaro, Sinisi - Boccassini, Marzella L,

Brio, Lazzizera, Lanza - All. Maurantonio

 

Cremona: Dimone, Siberiani, Beato, Pistelli (C), Pochettino - Cervi, Piras, Consiglio,

Scutece, Lucini - All. Panizza G

 

Marcatori: 1t: 11'59" Pochettino (C), 24'56" Santeramo (M) - 2t: 5'05" Pochettino (C), 8'21" Santeramo (rig) (M), 8'56" Pochettino (C), 10'14" Sinisi (M)

 

Espulsi: nessuno

Arbitro: Roberto Toti di Salerno

I RISULTATI DEL CAMPIONATO ITALIANO SERIE A2 - 16a GIORNATA

 Estrelas Molfetta – Cremona Hockey = 3-3

Pordenone Gsh - Edilfox Grosseto = 2-11

Hockey Thiene - Zetamec Roller Bassano = 4-2

Montecchio Precalcino – Gsh Trissino = 3-4

Credit Agricole Sarzana - Symbol Amatori Modena 5-7

ha riposato: Forte Dei Marmi

 Classifica:

 Grosseto 40

Amatori Modena 30

Cremona Hockey 27

Roller Bassano 25

Estrelas Molfetta 24

Thiene 22

Montecchio Precalcino e Trissino 21

Thiene 19

Forte dei Marmi 6

Sarzana e Pordenone 5.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet