Recupero Password
Giovane ferito da un colpo di pistola a Molfetta: la storia arriva sui social con un messaggio allo sparatore
29 dicembre 2018

 MOLFETTA – Si chiama Ruggiero Minervini il giovane ventenne ferito alla gamba sinistra questa mattina da un colpo di pistola a Molfetta, in piazza Paradiso vicino alle panchine di fronte al Bar Lady D.

A colpirlo, dopo una lite, un altro giovane che è fuggito con l’arma, ma è ricercato dai carabinieri, che l’avrebbero identificato grazie alle telecamere di sorveglianza della piazza, come ha comunicato il sindaco Tommaso Minervini alla città, rassicurando i cittadini e invitandoli ad andare nella stessa piazza a festeggiare il Capodanno la sera di S. Silvestro.

In questa storia si è inserito anche un episodio avvenuto via social: il ferito Minervini, le cui condizioni non sono gravi, avrebbe pubblicato una foto della sua gamba in trazione nel letto dell’ospedale di Molfetta, dove è ricoverato. Sulla foto è scritta un messaggio riferito presumibilmente al suo aggressore: «Infame sono vivo tu sei morto, sparati da solo che si murt».

L’immagine è stata acquisita dai carabinieri e inserita nel fascicolo di indagine.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet