Recupero Password
Fiori DiVini: presentata l'iniziativa dedicata alle peculiarità di Molfetta Viaggio con l'UNPLI Puglia e la Pro Loco Molfetta tra arte, storia, cultura e sapori tipici del territorio
18 aprile 2019

MOLFETTA – «Abbiamo messo a sistema le nostre passioni»: così si è espresso il presidente dell’UNPLI Puglia, Rocco Lauciello, durante la conferenza stampa di presentazione del progetto “Fiori DiVini”.

Il progetto, finanziato dal programma InPuglia365 della Regione Puglia e dell’Agenzia Regionale del Turismo Puglia Promozione, vede impegnate cinque Pro Loco (Corato, Ruvo di Puglia, Molfetta, Giovinazzo, Terlizzi), coordinate dal comitato regionale UNPLI Puglia.

«“Fiori DiVini” – ha proseguito il presidente Lauciello – è un progetto in rete, ideato per dare visibilità a questa macro-area». Nel suo intervento ha posto in evidenza la fondamentale azione sinergica avviata con Pugliapromozione e l’impegno per future iniziative nonché l’importanza delle Pro Loco, definite «presidi permanenti dell’umanità».

Alla conferenza stampa, che si è tenuta nella fastosa cornice di Casa Poli, sono intervenuti, oltre a Rocco Lauciello, , il presidente della Pro Loco Molfetta Nicola Campo, il consigliere regionale Domenico Damascelli, l’assessore alle Politiche Giovanili, Pari Opportunità Angela Panunzio, il presidente della MTM Giacomo Rossiello e il dott. Giuseppe Saverio Poli, il quale si è detto onorato, come cittadino molfettese, di collaborare a questa manifestazione «in cui il calore del Sud si sente».

Parole di elogio sono state espresse dal consigliere Damascelli, il quale ha rimarcato la costante attenzione posta alla valorizzazione delle peculiarità storico-artistiche ed enogastronomiche della nostra regione, a partire dall’iniziativa alcuni anni fa e denominata “Tra olio e cattedrali”. Realizzata negli stessi luoghi che saranno interessati da “Fiori DiVini”, la manifestazione fu rivolta ad addetti ai lavori (giornalisti, aziende turistiche, ristoratori, opinion leader ecc). Quest’anno, invece, l’iniziativa si rivolge a turisti, escursionisti e cittadini.

Anche l’assessore Angela Panunzio, intervenuta a nome dell’amministrazione comunale, ha avuto parole di elogio, affermando «Molfetta è uno scrigno pieno di tanti gioielli culturali; è importante renderli più visibili».

Il presidente della Pro Loco Molfetta ha presentato le iniziative programmate a Molfetta per sabato 4 e domenica 5 maggio: visite guidate, con guide turistiche abilitate, al centro antico, alla scoperta della Sala dei Templari, del Giardino delle Aloe, della Chiesa della Morte e del Duomo San Corrado, e alla Casa Poli, con le sue atmosfere settecentesche. Presso l’azienda “Pane & Amore” è previsto un laboratorio sul “calzone molfettese” e la degustazione di bruschette condite con olio dell’oleificio molfettese Caputo nonché dello stesso calzone.

Per partecipare alle iniziative è necessaria la prenotazione, rivolgendosi alla Pro Loco Molfetta – tel. 3396957988 (dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19); e-mail prolocomolfetta@libero.it.

@Riproduzione riservata

Autore: Isabella de Pinto
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet