Recupero Password
Fiammetta Borsellino incontra gli studenti del Classico di Molfetta Giovedì 9 maggio nella Biblioteca di Istituto al Corso Umberto
07 maggio 2019

MOLFETTA – È un onore per il Liceo Classico “Leonardo da Vinci” di Molfetta ospitare giovedì 9 maggio, alle ore 9, Fiammetta Borsellino, figlia del magistrato Paolo Borsellino, limpido esempio di senso del dovere, attaccamento allo Stato, ricerca della giustizia, ucciso dalla mafia il 19 luglio 1992.

L’incontro, riservato agli studenti delle ultime classi, si inserisce nelle attività di Cittadinanza e Costituzione messe in atto dal Liceo, guidato dalla Dirigente, prof.ssa Margherita Anna Bufi, e più in generale nell’azione didattica mirata sempre a formare cittadini consapevoli, futuri protagonisti della vita pubblica di un paese, l’Italia, definito “senza verità”, in cui tanti aspetti della strage di via d’Amelio sono ancora da chiarire e dove non sempre l’esercizio della memoria viene incoraggiato.

Da tempo Fiammetta Borsellino si batte con tenacia per chiarire i tanti lati oscuri che ancora persistono sulla scomparsa di suo padre e dei cinque uomini di scorta e per arrivare alla verità. Di tutto questo parlerà alla comunità scolastica.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet