Recupero Password
Festa patronale Molfetta, le disposizioni logistiche per le celebrazioni di lunedì 7 e martedì 8 settembre – LE FOTO DI MAURO GERMINARIO
Le immagini di Mauro Germinario dell'accensione delle luminarie. Esterno Basilica
06 settembre 2020

 MOLFETTA – Dopo la cerimonia di accensione delle luminarie che quest’anno hanno illuminato l’intera facciata della Basilica (vedi le belle foto di Mauro Germinario), il Comitato Feste Patronali di Molfetta, in vista delle celebrazioni solenni in onore della Compatrona, Maria SS. dei Martiri, che si svolgeranno presso la Basilica nelle giornate di lunedì 7 e martedì 8 settembre, comunica alcune disposizioni organizzative resesi necessarie per far fronte alle restrizioni anti Covid-19.

Come già noto da tempo la Celebrazione Eucaristica di lunedì 7, cui seguirà l’incoronazione del simulacro della Vergine, si terrà in chiesa con un numero limitato di fedeli per ottemperare alle indicazioni relative al distanziamento sociale. I posti in Basilica saranno occupabili fino a esaurimento. In tale occasione, per aumentare le possibilità di assistere alla manifestazione e fronteggiare l’arrivo dell’alto numero di fedeli che si reca in Basilica per l’annuale ricorrenza, il Comitato ha pensato di allestire l’area esterna dell’Ospedaletto dei Crociati con un maxischermo e posti a sedere i cui pass di accesso saranno concessi dalle Parrocchie cittadine; i parroci provvederanno alla distribuzione tra i fedeli che dovessero farne richiesta premunendosi di consegnare oltre al pass un modulo di autocertificazione che il fedele dovrà consegnare prima di accedere all’area interna del Santuario esibendo il documento di riconoscimento.

Le stesse indicazioni si attueranno anche nella serata di martedì 8 settembre in cui il Solenne Pontificale celebrato dal Vescovo mons. Domenico Cornacchia, alla presenza del clero cittadino, autorità civili e militari, si terrà all’aperto, all’interno della suddetta area dell’Ospedaletto dei Crociati. La Basilica sarà comunque aperta e a disposizione dei fedeli sprovvisti di pass, fino ad esaurimento dei posti a sedere.

Per la celebrazione del giorno 7 (inizio ore 19.30) ci si potrà recare presso l’area esterna dell’ospedaletto attraverso un apposito varco posizionato sul lato nord della Basilica che aprirà alle ore 18.

Nella giornata di martedì 8, invece, l’accesso sarà consentito dall’atrio dei pellegrini a partire dalle ore 18 e fino alle ore 19.45, orario di chiusura dei cancelli.

Sarà obbligatorio recarsi presso la Basilica con la mascherina che si dovrà indossare per tutta la durata delle manifestazioni. Ai varchi d’accesso i volontari del SerMolfetta eseguiranno le operazioni di accertamento della temperatura corporea, come da prassi.

In occasione delle due serate il traffico veicolare sarà precluso su tutto il viale dei Crociati e pertanto non ci sarà possibilità di lasciare autovetture e motocicli nei pressi della Basilica. I veicoli muniti di apposito pass disabili potranno accedere all’area interdetta da via Salvatore Mininni (sede della tenenza della Guardia di Finanza) per poi trovare stallo opportunamente riservato in località Secca dei Pali.

Sarà, a tal proposito, attivo un servizio navetta, a partire dalle ore 17.30, che fermerà in piazza Garibaldi (nei presi del Calvario), e nelle aree antistanti la chiesa San Pio X e la chiesa Sant’Achille. Per quanti non riuscissero a prender parte agli eventi si ricorda che le due celebrazioni saranno trasmesse in diretta dall’emittente Tele Dehon e sulla pagina Facebook del Comitato Feste Patronali. La sede del Comitato in corso Dante sarà aperta domenica 6 settembre dalle ore 10 alle ore 12.30 per il rilascio degli accrediti stampa per le celebrazioni del 7 e dell’8 settembre e per ulteriori pass (numero ristretto di posti) per il Pontificale del giorno 8. Si invitano quanti vogliano recarsi presso la sede del Comitato a munirsi di documento di riconoscimento e mascherina.

© Riproduzione riservata foto Mauro Germinario

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet