Recupero Password
Fascisti imbrattano i manifesti di “Potere al Popolo”. I Militanti rispondono: non un passo indietro, Molfetta è antifascista
02 marzo 2018

MOLFETTA – Anche a Molfetta ci sono i fascisti con la loro violenza, con la loro intolleranza, col loro razzismo e con la simbologia nera, di chi non accetta la democrazia e la tolleranza. Sono pericolosi. Sempre. Vanno combattuti. Sempre.

Per coloro che non hanno idea di chi siano questi fascisti e del loro modo di agire, mostriamo quello che hanno fatto sui manifesti di “Potere al Popolo”, imbrattandoli con simboli nazisti, tipici dell’intolleranza e della violenza.

Immediata la reazione dei militanti: NON UN PASSO INDIETRO, MOLFETTA È ANTIFASCISTA! «Stamane abbiamo ritrovato in città alcuni nostri manifesti imbrattati da simboli nazifascisti. A questi avanzi di una storia sconfitta vogliamo dire che non passeranno. Sappiano che Molfetta è antifascista e in questo paese non c'è spazio per razzisti e servi dei padroni. Richiamiamo le autorità preposte a far rispettare l'ordine costituzionale repubblicano e antifascista. Il fascismo è un crimine non un'opinione qualsiasi».

“Quindici” si unisce a questo gesto infame ed esprime solidarietà a “Potere al Popolo”, ricordando che il confronto politico si fa sulle idee, sui programmi e non sulla violenza e l’intolleranza, tipiche di chi non ha idee, argomenti, rispetto per gli altri.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet