Recupero Password
Estrelas Hockey Molfetta: pari contro i Falchi Matera che sa di beffa
Vincenzo Bavaro
18 dicembre 2018

MOLFETTA - L’Estrelas Hockey Molfetta, esce indenne dalla difficile sfida in casa dei Falchi Matera ma i rimpianti sono tanti. Primo tempo equilibrato, seconda frazione invece a forti tinte biancorosse.

La partita: i molfettesi, che partono con Belgiovine, Dagostino, Sinisi, Bavaro e Marzella, stentano ad entrare in partita ed i padroni di casa ne approfittano andando in vantaggio con Gianni Antezza, autore di una prodezza che beffa il portiere Belgiovine.

Il match è molto equilibrato nella prima frazione di gioco, con continui batti e ribatti, che tengono aperta la contesa fino a quando a pochi minuti dal termine, l’attaccante Vincenzo Bavaro, si invola tutto solo contro il portiere di casa e lo beffa per il meritato 1 a 1 biancorosso.

Nella ripresa, dopo la “strigliata” nello spogliatoio di mister Pino Marzella, i molfettesi entrano in pista piu’ convinti e piu’ vogliosi di imporre il proprio gioco. I risultati si vedono, perché Sinisi e compagni iniziano a costruire apprezzabili trame di gioco, concluse con tiri molto pericolosi che l’estremo difensore di casa El Hauzi, respinge risultando a tratti imperforabile. I biancorossi, non si perdono d’animo però e con un missile dalla distanza di capitan Dagostino, passano in vantaggio, 1-2. I ragazzi di mister Marzella, hanno varie occasioni per allungare ma Vincenzo Bavaro e  Gigi Marzella sono sfortunati a colpire rispettivamente traversa e palo.  Come se non bastasse, i molfettesi sciupano tre tiri liberi con Bavaro, Marzella e Dagostino mentre dall’altra parte Cirilli sbaglia un rigore ma è fortunato nel rimpallo con la pallina che gli ritorna sulla stecca e alla seconda occasione non sbaglia, è 2 a 2.

Gli ultimi minuti, con i biancorossi che pressano, alzano i ritmi e tentano di vincere la partita fino all’ultimo. Dagostino e compagni impegnano più volte severamente il portiere di casa El Hauzi, che in serata di grazia, respinge tutti gli attacchi, tanto che a fine partita risulterà il migliore in pista.

La partita termina 2 a 2 e come si suol dire: se non riesci a vincere, l’importante è non perdere. I molfettesi, ora sono sempre primi con 7 punti, hanno però già giocato con Roller Salerno e due volte in trasferta contro le ostiche squadre materane. L’anno nuovo, si aprirà con il derby contro il Giovinazzo e con i biancorossi che guardano con fiducia le prossime sfide che li attendono.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet