Recupero Password
Estate SEReni, torna il progetto del Ser Molfetta per offrire sicurezza sul litorale
30 maggio 2019

MOLFETTA – Torna il progetto del SerMolfetta “Estate SEReni 2019” nasce con l'intento di realizzare un piano integrato di sicurezza e soccorso rivolto alla popolazione presente lungo il litorale molfettese nei mesi estivi, attraverso l’integrazione di tutti gli organi preposti e competenti.

L'obiettivo prefissato è quello di garantire tranquillità, incolumità ed informazione ai fruitori della spiaggia ed allo stesso tempo di raccogliere segnalazioni per prevenire inconvenienti ed individuare criticità ottimizzando i tempi di intervento. 

Si tratta di un'importante iniziativa al servizio dei cittadini e dei turisti con il fine di migliorare il livello di vivibilità della costa molfettese nel periodo estivo, offrendo un efficiente controllo ed una adeguata assistenza. I servizi offerti mirano principalmente a garantire la massima tempestività di intervento in caso di malori, ferimento o sindromi da annegamento, assicurando un’efficace assistenza sanitaria all'infortunato sino all'arrivo dell'autoambulanza del 118, fronteggiando autonomamente i casi di infortuni o incidenti meno gravi. 

L'utilizzo di un'ambulanza permetterà un monitoraggio dinamico ed attento di tutto il litorale, garantendo continua assistenza ed informazione, nonché la possibilità di intervento in tempi brevi in caso di allertamento. Novità del 2019 è l’introduzione di un gommone di soccorso, allestito con tutte le attrezzature di soccorso e rianimazione, sul quale saranno presenti addetti al salvamento in mare e soccorritori, che pattuglierà il litorale garantendo supporto ai mezzi della Guardia Costiera durante eventuali operazioni di soccorso in mare.

Nello specifico, il servizio di pattugliamento sarà svolto dal 15 giugno al 1 settembre ogni giorno dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 18 con l’utilizzo di un’ambulanza di tipo A e di un gommone dotati di defibrillatore e personale altamente specializzato per il soccorso a terra e in mare.

Il tutto sarà gestito da una centrale operativa, raggiungibile al numero verde 800.174272, che seguirà i mezzi di pattugliamento e gestirà la reperibilità di ulteriori mezzi o personale, nonché sarà in stretto contatto con le centrali operative del 118, della Guardia Costiera e della Polizia Municipale. 

Presenza fissa di un soccorritore sarà garantita, invece, negli stabilimenti di Torre Calderina – Villaggio Nettuno e Le Mar.

A breve saranno organizzati mini corsi di informazione e formazione sui rischi della spiaggia e sulle tecniche di primo soccorso utili, nonché saranno organizzate giornate tematiche sulla prevenzione del diabete e sulla disostruzione delle vie aeree in età pediatrica.

La presentazione del progetto avverrà mercoledì 5 giugno alle ore 19 presso la Lega Navale di Molfetta – molo Pennello.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet