Recupero Password
Esposto contro il circo di Marina Orfei per affissione abusiva di manifesti a Molfetta Wwf, Circolo Legambiente “Giovanna Grillo", Associazione culturale “Lo Stregatto”
30 marzo 2019

MOLFETTA - Wwf sez. Molfetta, Circolo Legambiente “Giovanna Grillo", Associazione culturale “Lo Stregatto”, fanno preparato un esposto contro il circo di Marina Orfei per affissione abusiva di manifesti.

«Negli ultimi giorni è stata riscontrata, in alcune vie cittadine, la presenza di manifesti abusivi recanti il logo del circo di Marina Orfei, presente a Molfetta dal 28 al 31 marzo c. m. – dice un comunicato congiunto -. Tali manifesti sono posizionati in siti verosimilmente non autorizzati e risultano privi di apposito timbro previsto dalla normativa vigente, in contrasto con il Regolamento Comunale per l’Applicazione dell’Imposta Comunale sulla Pubblicità e per l’Effettuazione delle Pubbliche Affissioni (C.C. n° 21 del 20/02/1995) della città di Molfetta.

Il fenomeno delle affissioni abusive ad opera delle organizzazioni circensi è fatto diffuso: le locandine degli spettacoli sono solite tappezzare illegalmente bidoncini e bidoni della spazzatura, cabine telefoniche, centraline di distribuzione dell'energia elettrica, lampioni, ecc. con grave detrimento del decoro urbano. Inoltre, sono spesso esposte sulle vetrine dei negozi senza avere il timbro di affissione, cosa, anche questa, del tutto illegale.

Chiediamo a gran voce che siano effettuate le dovute verifiche e messe in atto tutte le procedure idonee a far rispettare le norme vigenti in materia di affissioni, auspicando l'interruzione dei comportamenti contrari alla legge. In sostanza, chiediamo di applicare le sanzioni previste dalla legge e di recuperare l’evasione contributiva di tali affissioni, addebitando ai responsabili le spese di rimozione. Infine, chiediamo all'amministrazione comunale di vietare l'attendamento di strutture circensi che si siano rese responsabili di affissioni abusive.

Denunciare e impedire che vengano messi in atto, sul territorio comunale, comportamenti contrari alla legge fa parte del senso civico che ogni cittadino dovrebbe dimostrare a tutela del pubblico decoro. Auspichiamo, inoltre, che gli organi preposti possano effettuare controlli a sorpresa per verificare le condizioni di salute degli animali ospitati da tale circo».  

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet