Recupero Password
Due milioni di euro per il Piano di diritto allo studio, via libera del consiglio comunale di Molfetta
30 novembre 2019

MOLFETTA - Il Consiglio comunale, all’unanimità, condividendo la proposta di deliberazione dell’Amministrazione, ha approvato il programma di interventi per il diritto allo studio, che prevede per l'anno scolastico 2019/2020 - (Esercizio 2020), una spesa complessiva di 1.987.824 euro.

Il Piano del Diritto allo Studio è il documento con il quale l'Amministrazione comunale rende noti i propri interventi a sostegno delle scuole. L’obiettivo è contribuire al miglioramento della qualità dell’istruzione e supportare il ruolo educativo e formativo della scuola in un contesto collaborativo tra Istituzione scolastica e Amministrazione comunale.

«Ringrazio tutti coloro che hanno lavorato per la redazione di questo Piano, significativo dell’attenzione verso le scuole e l’infanzia – il commento del sindaco, Tommaso Minervini - l’assessore alla socialità, Ottavio Balducci, la dirigente, Lidia De Leonardis, Angelo Antonelli e Giampaolo Santoro e l’intero Settore socialità unitamente ai Dirigenti scolastici. Il contributo di tutti è stato prezioso».

La popolazione scolastica di Molfetta è di circa 11.300 alunni, il dato comprende le scuole dell’infanzia statali, non statali paritarie, le scuole primarie statali, le scuole secondarie di primo grado statali, quelle di secondo grado statali e non statali. Gli alunni che accedono al servizio di mensa scolastica sono 1.712, quelli che usufruiscono del trasporto scolastico sono 140, 34 bimbi della scuola dell’infanzia, 93 della scuola primaria, 13 (tra scuola primaria e secondaria di primo grado) diversamente abili. L’importo inserito nel Piano di interventi per il diritto allo studio oltre a coprire i costi (per la parte comunale) della mensa e del trasporto, fa riferimento anche alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo, sussidi scolastici speciali e attrezzature didattiche per alunni diversamente abili.

Nell’ambito dello stesso programma, con una spesa di centomila euro, è stato completamente ristrutturato e adeguato alle normative vigenti l’asilo nido comunale. Un esempio di buona gestione di un servizio così importante.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet