Recupero Password
Due chitarristi di Molfetta per la 4ª Edizione de "Le Corde del Mediterraneo"
15 settembre 2020

MOLFETTA - Torna anche quest'anno, con la quarta edizione, "Le Corde del Mediterraneo" evento dedicato alla chitarra, messo in piedi dall'associazione "La Nota di Volta" di Molfetta diretta dal Maestro di chitarra Vito Vilardi. L'appuntamento 2020 è per giovedì 17 settembre alle ore 20.30 presso l'auditorium esterno della parrocchia Madonna della Rosa di Molfetta (sita in Viale Papa Giovanni Paolo II), ingresso gratuito.

L'evento, inserito all'interno del calendario delle manifestazioni "EM 2020 #molfettatiaspetta" vedrà l'esibizione di due chitarristi, entrambi della terra barese: Bianca Maria Minervini, al secondo anno consecutivo nella rassegna e Francesco Pellegrini. Entrambi giovanissimi e già affermati nel panorama musicale chitarristico locale e nazionale.

"Per usare una metafora musicale - ha detto il presidente Vilardi - abbiamo adottato una variazione sul tema rispetto a quanto preventivato, rinviando il tutto al 2021. Ringrazio sin d'ora il Comune di Molfetta e la Parrocchia Madonna della Rosa per la collaborazione e l'ospitalità".

Nonostante tutto, dunque, i nodi delle corde stretti in questi tre anni di edizione del festival non si sono mai sciolti.

Circa le misure di contenimento, si consiglia di arrivare con largo anticipo presso l'auditorium in modo da compilare la modulistica di rito e consentire ai volontari del Sermolfetta di misurare la temperatura corporea di ogni partecipante.

Ulteriori informazioni sono reperibili chiamando il 3470916360 o alla pagina Facebook "Le Corde del Mediterraneo"

 

I MUSICISTI

 BIANCA MARIA MINERVINI

16 anni, studia Chitarra presso il Conservatorio N.Piccinni di Bari nella classe del M. Roberto Lambo, dopo aver superato l'ammissione al Corso Accademico di I Livello con la votazione di 100/100. Frequenta dal 2016 il Corso di Perfezionamento Annuale del M. Aniello Desiderio presso l'Accademia Strata di Pisa. Ha frequentato nel 2019 anche la Masterclass annuale del M. Carlo Marchione presso la Scuola Civica di Roma ed è stata ammessa a frequentare la Segovia Guitar Academy di Pordenone dal M. Paolo Pegoraro. Nel 2019 ha superato l'audizione per partecipare alla Masterclass del M O. Ghiglia nella prestigiosa Accademia Chigiana di Siena, ammessa al Concerto finale.

 FRANCESCO PELLEGRINI

Nato nel 2001, inizia lo studio della chitarra classica all'età di 8 anni nella città di Molfetta. Suona una chitarra del liutaio italiano Mario Grimaldi. Nel 2015 consegue l'ammissione presso il conservatorio di musica "N.Piccinni" di Bari dove attualmente frequenta il corso di chitarra nella classe del M° Francesco Diodovich. Dal 2016 comincia ad esibirsi in numerosi concerti da solista, ma anche in duo e quartetto di chitarre. Negli ultimi anni è stato vincitore di ben 14 primi premi in concorsi nazionali ed internazionali Vincitore del prestigioso Concorso Internazionale "Guitartalent '18" di Brno in Repubblica Ceca, si è esibito alla New Town All in apertura del concerto di Costas Cotsiolis, chitarrista di fama internazionale. Si è esibito in concerto per la Camerata Musicale Barese, un concerto in omaggio a Mario Castelnuovo Tedesco.

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet