Recupero Password
Domani sera a Molfetta proiezione del film “Aquile randagie”, storia degli scout che parteciparono alla Resistenza
09 novembre 2019

 MOLFETTA - ll Gruppo Scout Agesci Molfetta 4 presenta una delle pagine più nobili e profonde della storia dello Scoutismo Italiano: il 9 aprile 1928, lo scoutismo fu dichiarato soppresso dal Governo Fascista ma un gruppo di ragazzi  di Monza e Milano disse “no” e fondò le Aquile Randagie proseguendo le attività clandestinamente e continuò a organizzare i campi in Val Codera.
Giovani e ragazzi continuarono le attività scout in clandestinità, per mantenere la Promessa: aiutare gli altri in ogni circostanza.

Questa storia è raccontata nel film “Aquile randagie”, regia di Gianni Aureli, che sarà proiettato domani, domenica 10 novembre alle ore 19 alla Cittadella degli artisti di Molfetta.

Quella delle Aquile Randagie è una pagina della Resistenza ancora poco nota, caratterizzata dal coraggio e dalla paura, dalla fedeltà e dalla ribellione perché, come spiega il film omonimo, «cambiare il mondo si può».

All’iniziativa parteciperanno Marilina La Forgia, già Presidente del Comitato Nazionale Agesci; Adriana Bufi, Cosmo Minervini, Arianna Totaro. Testimonianze di una Route in Val Codera.
Il film intende restituire lo spirito del racconto per ragazzi, con l’avventura, l’attrazione del racconto storico, di azione e i valori di quel mondo scout che in Italia conta oggi almeno 200.000 iscritti, che tanti giovani in passato hanno frequentato. Un mondo associazionistico e un’esperienza che ha toccato centinaia di migliaia di persone nel nostro Paese, una realtà importante della formazione e della nostra cultura.
E tanto più forte il messaggio per i ragazzi in quanto il perno della storia è un gruppo di giovani e giovanissimi ‘fedeli e insieme ribelli’, che decise di dire no a imposizioni e violenze del regime e dell’invasione nazifascista, alla fine contribuendo – affiancandosi a pericolose azioni dei partigiani - alla salvezza di centinaia di vite, di cittadini ebrei e perseguitati politici.

Un film che ogni scout dovrebbe vedere, soprattutto in vista dell’anniversario della fondazione nel 1945 dello scoutismo a Molfetta, che nel 2020 festeggerà i suoi primi 75 anni di storia.

Per Informazioni: 3465978178 / 3493879644

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet