Dodi Battaglia a Molfetta, testimonial dell’evento di solidarietà promosso dal Centro Danza Overture In collaborazione con l’altra associazione artistica e culturale “Laboratorio della Danza” e il SerMolfetta
11 novembre 2017

MOLFETTA - “Il Mondo è un libro” è il titolo dell’evento/spettacolo di solidarietà, che si terrà in data 22 dicembre, nel palazzetto Giosuè Poli della città alle 20.30. L’idea dell’evento è stata concepita dal Centro Danza Overture di Molfetta, con il patrocinio del Comune della città e della Regione Puglia, che in collaborazione con l’associazione artistica e culturale Laboratorio della Danza, molti artisti molfettesi e soprattutto con sorprendente performance musicale di Dodi Battaglia (ex chitarrista dei Pooh, uno dei gruppi che ha composto la storia della musica italiana) offrirà uno show unico nel suo genere.

Dodi si dichiara legato al territorio pugliese ed entusiasta dell’iniziativa: “Quando io e i miei amici colleghi Pooh abbiamo iniziato a suonare, ci spostavamo tra Puglia ed Emilia Romagna, queste due regioni ci hanno sostenuto, sono state il nostro companatico. Vivevo di musica, solo di musica, suonavamo il sabato sera a Trani e abbiamo visitato Molfetta, anche se ci sono ritornato qualche anno fa per visitare il centro che ospita persone disagiate e sono rimasto piacevolmente sorpreso. Era un centro grande e ben funzionante, sono contento che il nostro Primo cittadino mi abbia anche anticipato che verrà ulteriormente ampliato. Il mio migliore amico è pugliese, sono stato insignito della mia laurea honoris causa in chitarra elettrica e jazz proprio a Matera, una splendida cittadina lucana, vicina alla Puglia. Insomma, sono legato al vostro territorio! Penso che la musica sia un ottimo trait d’union tra socialità e volontariato e propongo di aumentare il costo del biglietto da 8 a 10 euro, perché è il minimo che si possa fare, poi il resto lo fa il cuore! Sono onorato di partecipare a questa iniziativa e spero che la mia presenza stimoli la cittadinanza e le città limitrofe a donare!”.

Lo scopo dell’iniziativa di solidarietà è la raccolti fondi per l'acquisto di un defibrillatore da donare all'associazione di volontariato di pronto soccorso SerMolfetta e al progetto "Un Giardino per l’Alzheimer” che sarà realizzato per la città di Molfetta dal Consorzio Metropoli e dalla cooperativa AppassionataMENTE, autogestita da persone con disabilità che ha come obiettivo il reinserimento lavorativo e l'integrazione sociale.

Durante la conferenza stampa Antonio Carbonara ha presentato così la nostra amata città: “Molfetta è la città per eccellenza della solidarietà grazie alla figura di Don Tonino Bello, il quale a breve sarà anche santificato, nonostante le difficoltà delle associazioni c’è sempre un occhio di riguardo verso gli ultimi e i bisognosi grazie ai nostri volontari!”; in seguito ha introdotto l’evento uno dei direttori artistici dell’evento Monica De Pinto “Vivo d’arte, come Dodi presumo, il mio ossigeno è la musica, la danza e l’energia che trasmettono, voglio incanalare tutta questa energia all’insegna della solidarietà. Io ci credo, ce la farò! Lo spettacolo sarà interamente allietato da artisti molfettesi:

- il gruppo musicale “Dagigal Band”, già noto per la sua forma esplosiva di emozioni che proporrà un vasto repertorio di musica nazionale ed internazionale interpretato a livello scenografico meravigliosamente da effetti scenici con le magistrali  ed  emozionanti performances canore dell’interprete Aldo Squeo (in arte Odla) nonché riferimento importantissimo di tutta la Dagigal Band. Ospite d’eccezione della band sarà l’ormai famosissimo Marpè che magistralmente con grande energia ed entusiasmo suonerà le sue percussioni;

- Il corpo di ballo “Arkadia” composto da ballerini molfettesi diretto e coreografato da Monica de Pinto  direttrice artistica dell’Associazione artistica culturale “Ouverture” di Molfetta  da anni impegnata con passione ed entusiasmo nell’organizzazione di eventi all’insegna della valorizzazione delle potenzialità artistiche del nostro territorio;

- Il corpo di ballo “Palcoscenico” composto da ballerini provenienti da tutta la regione Puglia  che proporranno entusiasmanti momenti di danza e spettacolo

  - Il soprano Luisella de Pietro e il tenore Leonardo Gramegna cantanti lirici di fama internazionale. Vanto e orgoglio per la nostra città si esibiscono nei più grandi e prestigiosi teatri del mondo tra cui Arena di Verona, Corea del Sud, Germania, Svizzera, Francia, Polonia, Cina.

- Il danzatore di fama Internazionale Cosmo Sancilio presso MMContemporary Dance Company”.

In seguito la parola è stata data a Luigi Paparella, presidente del consorzio Metropoli, il quale afferma di operare nel campo del volontariato da almeno un ventennio, con particolare attenzione in questo periodo agli anziani, “credo nella compagine sociale e nella rete relativa, insieme ad altre realtà sociali si può fare l’impossibile!”, dice alla platea.

Successivamente la parole del presidente del SerMolfetta, Salvatore Del Vecchio, sono di ringraziamento per l’associazione Overture: “grazie per la vostra determinazione impressionante, in cui mi ci rivedo, dal poco di tutti si può ottenere qualcosa di grande, soprattutto perché si sa per cosa saranno devoluti i fondi raccolti!”.

Infine il sindaco Tommaso Minervini, contento di partecipare alla conferenza, afferma “tante iniziative devono essere intraprese per il forte degrado della città ma la città non è fatta solo di edifici, ma è composta soprattutto da persone, ed il mio compito è quello di assecondare gli enzimi che smuovono la solidarietà per ogni tipo di persona!”.

© Riproduzione riservata

Autore: Marina Francesca Altomare
Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997-2017
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet