Recupero Password
Deturpati con le vernici gli alberi della villa comunale di Molfetta: un lettore scrive a “Quindici”
09 dicembre 2021

MOLFETTA – Deturpati con vernici spray gli alberi della villa comunale. Un lettore scrive a “Quindici”.

«E' passata da un paio di settimane, ma qui a Molfetta è sempre la festa dell'albero.

Lo si vede in tutte le macchie di verde che tempestano come preziosi diamanti le nostre strade, i nostri spazi pubblici. Lo si vede nelle aiuole alla base degli oleandri di Corso Umberto, una valida e frequentatissima alternativa al posacenere.

Lo si vede negli alberi delle ultime zone di agro che lasciano il posto a nuovi e necessari palazzi e palazzoni, villini ed inevitabili parcheggi.

Infine, è evidente negli alberi trasformati da inspiegabili, drastiche potature.

Ma, più di tutto, colpisce al cuore vedere l'ultimo atto, forse il più dirompente, compiuto da giovani frequentatori della storica Villa Comunale.

Qualche inutile utopista crede che le piante hanno una vita, che soffrono, che sentono, che comunicano. Dunque chissà che hanno pensato i pini centenari mentre dall'alto dei loro rami vedevano il soggetto umano che ha disegnato indisturbato con lo spray sulla loro corteccia. E non ha disegnato cuori.

Andate, osservate. Guardate come un paio di gesti del genere gettino un'ombra scurissima su un'intera città.

Poi chiedetevi se si può fare qualcosa, se ne vale la pena, o lasciare tutto così. Tanto gli alberi, il decoro, la pulizia a che servono. Tanto la città non è casa mia.

Buona festa dell'albero, Molfetta!».

Un cittadino sconsolato

Ringraziamo il cittadino per la segnalazione e ancora una volta non ci resta che prendere atto dell’inciviltà di molti molfettesi, che stanno rendendo la città sempre più brutta e sporca. Ma quello che ci chiediamo: come mai non ci sia un adeguato servizio di vigilanza a tutela del nostro patrimonio, delle nostre piante, dei nostri monumenti?

Tanto spreco di denaro pubblico viene fatto a Molfetta, una parte di queste abbondanti risorse potrebbe essere destinato alla difesa della città. O no?

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""


Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet