Recupero Password
Crac Finpoweer, arrestato ex patron Bari Giancaspro di Molfetta: ora è ai domiciliari Secondo l'accusa avrebbe sottratto beni per un valore di 3,4 milioni di euro
26 settembre 2018

 BARI – La Guardia di Finanza ha posto agli arresti domiciliari per bancarotta fraudolenta l'ex patron del Bari calcio Cosmo Antonio Giancaspro di Molfetta. L’imprenditore è accusato del crac della Finpoweer srl, società della quale - secondo gli inquirenti - era amministratore di fatto.

Le contestazioni risalgono al periodo compreso fra maggio 2013 e gennaio 2018, data del fallimento. Giancaspro, in concorso con l'imprenditore campano Giovanni Ferrara, legale rappresentante della Finpoweer e indagato a piede libero, avrebbe distratto beni per 3,4 milioni.

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2019
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727
powered by PC Planet