Recupero Password
Covid, regole violate a Pasqua a Molfetta. Oggi si spera in maggiore sorveglianza e in multe pesanti. Tolleranza zero
Lama Martina ieri
05 aprile 2021

MOLFETTA – Com’era prevedibile, la Pasqua a Molfetta è stata caratterizzata dalle violazioni delle regole anti Covid.

E’ ormai una costante, non solo nella nostra città, che gruppi di giovani girino senza mascherina, che ci siano assembramenti e che ci si comporti come se il pericolo della pandemia non sia ancora attivo e il virus sempre più aggressivo a causa delle varianti. Aumentano i ricoveri negli ospedali dove sono al collasso. Non per fare allarmismo, ma questa è la fotografia reale e drammatica dell’aumento dei contagi: perciò è importante lanciare un monito agli irresponsabili, sperando che entri nelle loro zucche vuote.

Ieri, molti hanno scelto di andare in campagna anche in gruppi numerosi, malgrado le avverse condizioni atmosferiche, soprattutto perché nelle case di campagna è difficile operare controlli da parte delle forze dell’ordine. Tanti hanno scelto Lama Martina per le loro fughe dalle regole, come è stato segnalato su facebook.

Anche per oggi, Pasquetta, complice la giornata soleggiata, anche se fredda, si prevedono violazioni delle regole che impongono di restare a casa. Ci sono state tante segnalazioni a “Quindici” di persone che caricavano le proprie vetture per le gite fuori porta o per la scampagnata con amici e parenti. Sono soprattutto i giovani ad essere più attivi in questa… organizzazione sconsiderata.

Ecco perché ci auguriamo maggiore severità da parte delle forze dell’ordine, con multe pesanti, perché gli imbecilli sono sempre in azione e anche il sindaco nel suo messaggio pasquale ha definito cretini coloro che senza senso di responsabilità, mettono in pericolo la salute degli altri.

Maggiore sorveglianza anche a Lama Martina, ieri scelta, da molti irresponsabili per la loro uscita pasquale, per evitare i controlli.

Tolleranza zero, allora e buona pasquetta sacrificata, in vista di un futuro migliore per tutti, liberi dal virus, anche perché si stanno intensificando anche a Molfetta le operazioni di vaccinazione dei cittadini.

© Riproduzione riservata

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet