Recupero Password
Covid, Pasquale Mancini è stato vaccinato: sono stato costretto perché volontario del Ser
Pasquale Mancini
18 gennaio 2021

MOLFETTA – Non è stato vaccinato a sua insaputa Pasquale Mancini, ma è stato costretto.

Lo ha detto lui stesso a “Quindici”, spiegando che essendo un volontario del Ser, aveva diritto al vaccino Covid e la cosa gli è stata quasi imposta, perché lui avrebbe preferito dare la precedenza ad altri.

In buona sostanza la notizia è confermata, restano le opinioni su chi debba essere vaccinato prima e soprattutto gli interrogativi sui motivi per i quali qualche medico, anche ha fatto regolare richiesta, non è stato ancora sottoposto a questa operazione urgente per chi è in prima linea e ha visto morire altri colleghi.

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2021
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet