Recupero Password
Covid, crescono i contagi e il numero di positivi a Molfetta. La responsabilità dei no-vax che andrebbero messi in isolamento
27 dicembre 2021

 MOLFETTA – Crescono i contagi a Molfetta, sono tante le famiglie costrette a rimanere in casa e ad annullare eventuali appuntamenti per colpa del Covid, magari importato in questi giorni di festa da figli e nipoti.

L’aumento del numero dei positivi era del resto prevedibile e a Molfetta nelle ultime settimane c’è stata un’impennata, che sta spingendo molti a fare i temponi: si registrano lunghe code sia davanti alle farmacie sia davanti agli hub che effettuano i prelievi.

Per fortuna non si tratta di casi gravi, soprattutto grazie al vaccino (è bene farlo sapere ai no-vax irresponsabili che andrebbero messi in isolamento, ma che continuano ancora a girare liberamente). Non si registrano ricoveri, mentre il virus si manifesta con febbre, tosse e mal di gola. In qualche caso si tratta solo di raffreddori stagionale che, comunque, per precauzione richiedono un tampone almeno antigenico, anche se le farmacie hanno esaurito in gran parte le scorte.

© Riproduzione riservata

 

Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet