Recupero Password
Covid: 65% in rianimazioni Policlinico Bari non è vaccinato Lo comunica struttura sanitaria con un post, 'età media 55 anni'
09 gennaio 2022

BARI - Il Policlinico di Bari, con un post su Instagram, sottolinea l'importanza dei vaccini mettendo in luce alcuni dati rispetto al 2020.
Ed evidenzia che, complessivamente, il 65% dei pazienti ricoverati nelle rianimazioni del Policlinico non sono vaccinati.
"Non ha quello scudo - si legge nel post - che consente di difendersi dalle più gravi conseguenze del Covid. I no vax ricoverati nelle rianimazioni del Policlinico di Bari hanno un'età media di 55 anni, il più piccolo ha 39 anni e il più anziano 73 anni. I vaccinati, invece, hanno un'età media di 70 anni, con un range di età compreso tra 63 e 81 anni. Questi sono i numeri e non sono un'opinione".
    Il testo è a corredo di una foto in cui ci sono tre operatori sanitari "pronti a entrare in reparto con tute, mascherine e protezioni. Così, ogni giorno, da ormai 21 mesi. In Terapia intensiva da quasi due anni si lotta contro il Covid. Ma oggi - conclude il Policlinico - è una storia diversa rispetto al 2020 quando il vaccino non c'era e i reparti scoppiavano".
   

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2022
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet