Recupero Password
Coronavirus: rientrato l’allarme all’ospedale di Molfetta: nessun caso positivo
09 luglio 2020

MOLFETTA - Allarme coronavirus rientrato all’ospedale di Molfetta. Il paziente ricoverato nella serata di ieri, 8 luglio, e risultato, in un primo momento, positivo al Covid-19, si è rivelato un “falso positivo”. Dunque nessun caso di coronavirus.

Era stato l’esito dei primi test a mettere in allarme i sanitari che subito avevano attivato le procedure per la sanificazione del reparto, dove aveva stazionato il paziente, e ad attivare tutti i protocolli di sicurezza per arginare eventuali contagi.

«Per fortuna l’allarme è rientrato – il commento del sindaco, Tommaso Minervini – deve comunque restare alta l’attenzione perché il virus circola ancora. Bene hanno fatto i medici, gli infermieri e la Direzione sanitaria del don Tonino Bello ad attivare immediatamente tutte le procedure necessarie. Il sistema ospedaliero-sanitario rimane sempre attivo e vigili per ogni evento critico. Colgo l’occasione per rinnovare a tutti l’invito a tenere comportamenti responsabili».

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet