Recupero Password
Coronavirus, la mia odissea per tonare a casa. Un marittimo la racconta a “Quindici”
Una nave mercantile (foto archivio)
01 aprile 2020

MOLFETTA – Un marittimo di Molfetta racconta a “Quindici” la sua odissea per tornare a casa e racconta l’ing. Leo Murolo per il suo interessamento ai problemi dei marittimi lontani che non riescono a sbarcare: «Quindici, sono un marittimo vicino alla pensione, dopo sei mesi a bordo al momento dello sbarco, le autorità Australiane mi hanno rifiutato lasciandomi a bordo. Come se io avessi la lebbra.

A bordo nessuno era malato ed eravamo in ottima salute. Dopo svariati solleciti da parte del mio datore di lavoro, sono riuscito a scendere dalla nave un mese dopo in Nuova Zelanda.

Quindi mi hanno messo in isolamento in una stanza di hotel in attesa del mio ritorno in Italia. Al termine del mio isolamento le compagnie aeree hanno rifiutato di farmi viaggiare perché marittimo. A quel punto nessuno si è più curato di me. Dopo due giorni ho ricevuto una telefonata dal consolato Italiano a Wellington, a sua volta sollecitato da Murolo che ha intercorso con la Quantas per permettere il mio rientro in Italia.

Giunto a Singapore ho trovato una persona ad attendermi e aiutarmi ad imbarcare sul nuovo volo per Milano. Sono stato seguito passo passo da questo concittadino che non conosco e spero di poterlo abbracciare a breve.

Scusatemi se mi sono dilungato ma ho voluto portare la voce di molti marittimi che non hanno avuto la mia sorte.

Grazie Sig. Murolo dal profondo del mio cuore».

© Riproduzione riservata

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet