Recupero Password
Coronavirus, il sindaco di Molfetta: non abbassare la guardia, la provincia di Bari è prima nei contagi
Il sindaco Tommaso Minervini
24 marzo 2020

MOLFETTA – Preoccupazione, ma anche tranquillità. E’ questo l’ultimo messaggio del sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini che rileva il calo dei dati di contagio a livello nazionale, ma ricorda che la provincia di Bari resta la prima per numero di persone trovate positive al coronavirus (ieri sono stati registrati due casi a Bisceglie).

Ecco perché non è possibile abbassare la guardia. Nell’ospedale di Molfetta i ricoveri sono limitati allo stretto necessario e abbiamo potenziato con 7 posti di COVID provvisorio, la chirurgia è passata da 18 a 28 posti e la cardiologia funzionante h24.

A Molfetta si è registrato un solo caso e questo induce a una certa tranquillità.
Infine il sindaco ricorda che è vietato muoversi se non per comprovati motivi di lavoro, necessità e salute, perché questa è una settimana cruciale.

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet