Recupero Password
Coronavirus, gira una notizia falsa e pericolosa: il caso di una donna positiva a Molfetta. La denuncia del sindaco
11 marzo 2020

 MOLFETTA – L’emergenza coronavirus genera anche delle fake news, delle false notizie, le “bufale” come si chiamano in gergo giornalistico.
Una di queste sta girando su WhatsApp e su Facebook: «Una 55enne di Molfetta è risultata positivo al tampone per il coronavirus ed è ricoverata al Policlinico di Bari. A confermare la notizia è il primo cittadino del paese, Tommaso Minervini. La donna, che lavora in una ditta di pulizie, aveva stato febbrile da alcuni giorni.
Il marito e il figlio della 55enne stanno bene e sono in isolamento domiciliare a scopo precauzionale
».

Si tratta di una notizia falsa e pericolosa, messa in giro da qualche irresponsabile che, forse, non considera che la diffusione di notizie false, tese a procurare allarme, è un reato punito penalmente.

Tra l’altro il sindaco Minervini non solo non ha confermato, quanto ha escluso al momento casi di persone contagiate a Molfetta.
Occorre fare attenzione a queste false notizie e non dare credito ai social, notori strumenti di bufale, ma a notizie ufficiali, date da organi di informazione responsabili.

Il sindaco di Molfetta ha comunicato qualche minuto fa di aver avviato una denuncia per procurato allarme: "Si sta provvedendo all'immediata denuncia per procurato allarme di tutti coloro che stanno facendo girare fake news, creando panico nella nostra comunità".

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet