Recupero Password
Coronavirus, anche una infermiera positiva a Molfetta. Chiuso il pronto soccorso
Il pronto soccorso dell'ospedale di Molfetta
27 marzo 2020

MOLFETTA – La notizia è di qualche minuto fa: un’infermiera del pronto soccorso dell'ospedale Don Tonino Bello di Molfetta è risultata positiva al coronavirus, anche se è asintomatica. La donna è stata posta in quarantena.

Anche questa notizia è stata diffusa dal sindaco Tommaso Minervini che ha assicurato che la signora sta bene, ma, per precauzione, è stato chiuso il pronto soccorso per un’operazione di sanificazione.

Sono in quarantena e sotto controllo anche tutti coloro che hanno avuto contatti con lei, mentre la direzione sanitaria sta monitorando la situazione.

Sarà comunicato dallo stesso sindaco ai cittadini di Molfetta il giorno della riapertura del pronto soccorso.

Il sindaco, alla luce di queste notizie, ha insistito con l’invito ai cittadini a restare a casa e ad uscire solo per reali motivi di necessità.

© Riproduzione riservata

 

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet