Recupero Password
Coronavirus a Molfetta, un lettore scrive a “Quindici”: ancora anziani e giovani in giro anche in gruppo; che fa la polizia locale?
15 marzo 2020

MOLFETTA – Un lettore scrive a “Quindici” sulla violazione delle norma disposte per evitare il contagio da coronavirus.

«Buondì direttore, ieri mattina ho fatto un giro autorizzato e autocertificato per la città di Molfetta per vedere quanti cittadini rispettavano le disposizioni di sicurezza per il coronavirus.

Ho notato che il traffico era ridotto, ma che girava ancora tanta gente a piedi, soprattutto anziani, anche se alcuni di loro indossavano la mascherina per giustificare la loro passeggiata o il fatto di essere seduti a una panchina o a un muretto.

Ho visto anche gruppi di ragazzi che correvano insieme lungo la strada che dal ponte di Schivazappa porta alla Madonna della Rosa e al lungomare. Non solo correvano insieme, ma ogni tanto si fermavano a parlare fra di loro. E che dire delle persone che vanno a prendere un caffè e si fermano fuori a chiacchierare (vedi foto)?

Possibile che i vigili urbani (che vanno sempre in macchina e mai a piedi) non abbiamo visto quello che ho visto io? Anche loro dovrebbero andare in giro per la città per garantire il rispetto delle norme indicate dal sindaco.

Forse c’è ancora troppa tolleranza per la gente che gira a piedi e per gli assembramenti, malgrado siano vietati».

Il sindaco di Molfetta, Tommaso Minervini, ha emesso una ordinanza proprio per vietare questi assembramenti e la circolazione non autorizzata dei pedoni. Ha anche potenziato la vigilanza della polizia locale. Ma, forse, non è ancora sufficiente e soprattutto restano cittadini ostinati a non voler restare in casa e a mettere a rischio tutti. Ci auguriamo che, dopo questa segnalazione, ci sia più vigilanza in città. Comunque ricordiamo al lettore che fare una passeggiata non è vietato dall'ordinanza e anche gli anziani hanno il diritto di camminare (da soli) e non fermarsi in gruppo.

© Riproduzione riservata

 

Nominativo  
Email  
Messaggio  
Non verranno pubblicati commenti che:
  • Contengono offese di qualunque tipo
  • Sono contrari alle norme imperative dell’ordine pubblico e del buon costume
  • Contengono affermazioni non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
  • Contengono messaggi non pertinenti all’articolo al quale si riferiscono
  • Contengono messaggi pubblicitari
""
Quindici OnLine - Tutti i diritti riservati. Copyright © 1997 - 2020
Editore Associazione Culturale "Via Piazza" - Viale Pio XI, 11/A5 - 70056 Molfetta (BA) - P.IVA 04710470727 - ISSN 2612-758X
powered by PC Planet